F1 2011: Glock rimane alla Virgin

da , il

    glock abudhabi

    Timo Glock sarà un pilota della Virgin Racing anche nella stagione 2011 di Formula1. Il pilota tedesco insiste sul fatto che non ci sono dubbi in merito al suo ingaggio con il team britannico anche per il prossimo anno, smentendo le voci che lo vorrebbero prossimo a lasciare la squadra di Dinnington. Approdato a inizio stagione al team sponsorizzato dal miliardario Sir Richard Branson, Glock ha un contratto con la Virgin anche per il prossimo anno, ma i risultati del 2010 potrebbero far pensare a una sua sostituzione: ultimo posto in classifica generale, per un totale di zero punti, una mancata partenza e otto ritiri su diciannove gare.

    VIRGIN RACING. Timo Glock non ha dubbi: il suo posto alla Virgin Racing è assicurato anche per il 2011. Il pilota tedesco, approdato al team britannico nel 2010, dopo l’esordio in Formula1 con la Toyota, ha un contratto con la scuderia di Dinnington anche per la prossima stagione, ma il debutto difficile per il team quest’anno, hanno fatto scatenare i rumors su un possibile addio di Glock alla Virgin. Il nome del pilota tedesco non è apparso nella lista ufficiale diramata recentemente dalla FIA, ma Glock è certo che nessuno occuperà il suo posto il prossimo anno.

    TIMO GLOCK. “Posso assicurarvi che il prossimo anno sarò ancora un pilota ufficiale della Virgin Racing”, ha dichiarato Glock, che per il 2011 si aspetta una performance decisamente più forte da parte della sua squadra. “Si sono dette un sacco di cose sbagliate riguardo alla mia intenzione di lasciare il team, ma il discorso non riguarda la volontà di andarmene, quanto quella di migliorare e proseguire nella mia carriera. Non è vero al novantanove per cento che rimarrò: lo è al cento per cento! Fin dall’inizio il mio contratto è stato a lungo termine e questo perché ho sempre detto che avrei aiutato a costruire un team per il futuro. In un anno questo non è certo possibile. Inoltre penso che con tutto quello che abbiamo imparato in questa stagione, il prossimo anno saremo pronti per fare dei buoni passi in avanti”. Glock ha inoltre supportato la decisione della Virgin di ritardare l’annuncio del nome del suo futuro compagno di squadra, anche se si augura che avvenga entro la fine dell’anno. “Per quanto mi riguarda non c’è nulla da ufficializzare in quanto sono già stato confermato, ma comprendo che la squadra voglia annunciare la formazione definitiva quando avrà scelto anche il secondo pilota. Credo sia giusto prendersi il tempo necessario per essere sicuri di avere in squadra la giusta combinazione di giovinezza ed esperienza”.

    SAUBER F1. E in tema di annunci in vista del 2011, la Sauber è il primo team a comunicare la data per il lancio della monoposto del prossimo anno. Venerdì 31 gennaio la squadra svizzera presenterà la nuova C30 equipaggiata Ferrari al circuito di Valencia. I test ufficiali inizieranno il giorno seguente sempre sul tracciato spagnolo.