F1, 2011: Maldonado ha già firmato con la Williams?

da , il

    maldonado

    Conclusosi il mondiale 2010 di Formula1 si apre ufficialmente il mercato piloti in vista della prossima stagione. E se nei top team le coppie dei big rimarranno invariate, da metà classifica in poi ci potrebbero essere diverse new entry, specialmente per quanto riguarda l’arrivo di piloti dalle categorie che da sempre fanno da anticamera alla Formula1 e che ogni anno sfornano nuovi talenti da lanciare nell’olimpo delle quattro ruote. Già questa settimana abbiamo visto diversi giovani dalle belle speranze cimentarsi come test driver ad Abu Dhabi e ora cominciano anche a girare le prime indiscrezioni. Dalla GP2, fabbrica di futuri campioni, si fanno sempre più frequenti le voci di un arrivo del vincitore di quest’anno, Pastor Maldonado, alla Williams.

    PASTOR MALDONADO. Classe 1985, venezuelano. Il vincitore della GP2 di quest’anno ha iniziato la sua carriera nel mondo dei motori in Italia, nel 2003, gareggiando nel campionato Formula Renault con il team Cram Competition, dove vinse il titolo l’anno successivo. Già nel 2004 ebbe l’occasione di montare al volante di una vettura di Formula1, effettuando dei test per la Minardi. Nello stesso anno corse anche nella Formula Renault europea. Nel 2005 prese parte a diverse gare di altrettante categorie, come la F3000 italiana e la World Series by Renault spagnola. L’anno dopo prese parte al campionato World Series by Renault con la Draco Racing chiudendo la stagione al terzo posto. L’approdo in GP2 avvenne nel 2007 con la scuderia Trident Racing, dove subito diede prova delle sue capacità. A quattro gare dalla fine del campionato però, dovette abbandonare il campo per la rottura della clavicola. Nel 2008 passato alla Piquet Sports tornò subito protagonista. Nel 2010, durante il gran premio d’Italia, si laurea campione della GP2 con il team Rapax.

    WILLIAMS F1? Conclusosi anche il mondiale 2010 di Formula1, il nome del giovane venezuelano ha subito cominciato a circolare all’interno del Circus e ad essere affiancato a quello di diversi team. E dopo essersi visto strappare il posto alla Sauber da Sergio Perez, Maldonado sembrerebbe destinato a un futuro in Williams, specialmente ora che è stato confermato l’addio al team britannico da parte di Nico Hulkenberg. Qualcuno dice che il pilota venezuelano avrebbe anche già firmato il contratto, ma per ora non è arrivata alcuna conferma sul nome del pilota che affiancherà Rubens Barrichello a partire dalla prossima stagione. Al momento il campione della GP2 si è unito al team di Sir Frank ad Abu Dhabi solo come tester, provando nel frattempo anche con la HRT, che l’anno prossimo monterà il cambio fornito dagli inglesi. Il diretto interessato però corre e tace, facendo sapere dalle pagine del sito F1.com: “In questo momento, non commento”.

    Foto: stopandgo.tv