F1 2011: Red Bull avrà motori Infiniti

Formula 1 2011: cambio di motori per la Red Bull

da , il

    red bull renault infinit

    A partire da subito, dalla stagione 2011 di Formula 1, La Red Bull avrà un nome diverso per i propri motori. Da Renault a Infiniti. In sostanza, ovviamente, non cambia assolutamente nulla. E’ solo una questione di etichetta. Di pubblicità, se preferite. La Infiniti è la marca di lusso del gruppo Nissan, controllato da Renault. Per dare visibilità al brand, è stata effettuata questa onerosa partnership con il team campione del mondo in carica.

    INFINITI RED BULL. Per la stagione 2011 di F1, la Red Bull chiamerà Infiniti , usando il brand di prestigio del gruppo Nissan, i motori Renault che sepingeranno le monoposto di Vettel e Webbr. Domani arriverà l’annuncio ufficiale al salone dell’auto di Ginevra. Secondo la BBC, la Renault pagherà circa 8 milioni di Euro per questa particolare sponsorizzazione, andando così a rifinanziare l’esatto costo sborsato dalla Red Bull per la fornitura dei propulsori durante l’anno 2011.

    SPONSOR F1. Restando in tema di sponsor, apprendiamo con piacere che la Sauber ha messo a segno un altro bel colpo. Dal primo Gran Premio della stagione, sulla livrea delle vetture svizzere ci sarà anche l’adesivo del colosso giapponese della tecnologia NEC. Peter Sauber, grazie anche all’ingresso della Telmex, è finalmente riuscito a dare una certa solidità alla propria scuderia. Guardando alla prima gara in calendario, il manager elvetico ha dichiarato:“Naturalmente, tutti stanno cercando di valutare i rapporti di forza, ma queste argomentazioni vanno prese con grande cautela. Primo, i singoli piloti svolgono programmi molto differenti, e secondo, le macchine cambieranno abbastanza, specie per ciò che riguarda l’aerodinamica, da qui alla prima gara”