F1 2011, test a Barcellona: Perez velocissimo nella terza giornata

A sorpresa è Sergio Perez il pilota più veloce nella terza giornata di test in programma sul circuito di Barcellona

da , il

    perez 2011

    È Sergio Perez il pilota più veloce nella terza giornata di test in programma sul circuito di Barcellona, ultima tappa per il Circus prima del via alla stagione 2011 di Formula1. Il giovane rookie della Sauber ha messo in riga tutti i suoi avversari, interrompendo così il dominio Red Bull dei primi due giorni di test, in cui Mark Webber e Sebastian Vettel si erano alternati in cima alla vetta. Al secondo posto un Felipe Massa in ripresa rispetto al quinto posto del mercoledì e a seguire l’australiano del team di Milton Keynes, che è riuscito a mantenersi nella top three. In ripresa anche la Mercedes GP, guidata dal pluricampione Michael Schumacher, quinto a fine giornata.

    SERGIO PEREZ. Si prende la rivincita Sergio Perez, dopo l’annullamento del miglior tempo nella prima giornata di test sul circuito di Barcellona (a causa di un taglio di chicane) e mette la firma sul giro più veloce. Il messicano della Sauber ha fermato il cronometro sull’1:21.761, precedendo così la Ferrari di Felipe Massa e la Red Bull di Mark Webber. Dopo due giorni di dominio da parte del team del bibitone, prima con l’australiano e poi con il campione del mondo in carica Sebastian Vettel, il giovane rookie si è imposto davanti ai suoi rivali girando a serbatoio praticamente vuoto nel corso di una simulazione di qualifica, ma il passo della monoposto del team svizzero ha comunque impressionato vista la configurazione della vettura.

    FERRARI VS. RED BULL. Giornata positiva, rispetto al quinto posto del mercoledì, per la Ferrari e Felipe Massa, che ha chiuso in seconda posizione mettendo a segno ben 127 giri. E vicina ai tempi della rossa di Maranello è stata la Red Bull di Mark Webber, che ha girato in 1:22.466. I due bolidi del team italiano e austriaco, nel corso della mattinata hanno messo a segno una serie di short-run girando con tempi quasi all’unisono e rendendosi protagonisti di un’appassionante battaglia alla ricerca di un’ipotetica pole position.

    TEST F1. Migliora la Williams in questa terza giornata di prove, con Barrichello che riesce a portare la monoposto di Grove dalla penultima alla quarta posizione. E così fa anche Schumacher con la Mercedes GP, che con Rosberg non era riuscita ad andare oltre l’ottavo posto, mentre il sette volte iridato ha chiuso al quinto. Il team tedesco si è concentrato principalmente sul nuovo scarico in attesa di portare in pista la parte più consistente degli aggiornamenti nei prossimi giorni. Lotus per due nella giornata odierna, con Heikki Kovalainen più veloce del compagno di squadra Jarno Trulli, ultimo in classifica, mentre il finlandese è riuscito a conquistarsi il settimo posto. Problemi con il KERS invece per la Lotus Renault di Vitaly Petrov, partito bene con due secondi posti nelle prime giornate di test. Il russo ha coperto solamente 24 giri e non è riuscito ad andare oltre l’ottava posizione. Force India, Toro Rosso e Virgin a completare il resto della griglia, con il team indiano e la squadra di Faenza impegnati nei long run e più interessati a macinare kilometri.

    Test F1 2011 a Barcellona del 10/03/2011: classifica dei tempi e giri percorsi

    1. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1m21.761s 95

    2. Felipe Massa Ferrari 1m22.092s + 0.331s 132

    3. Mark Webber Red Bull-Renault 1m22.466s + 0.705s 97

    4. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1m22.637s + 0.876s 105

    5. Michael Schumacher Mercedes 1m22.892s + 1.131s 89

    6. Nick Heidfeld Renault 1m23.541s + 1.780s 32

    7. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1m23.990s + 2.229s 40

    8. Vitaly Petrov Renault 1m24.233s + 2.472s 24

    9. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m24.334s + 2.573s 108

    10. Jaime Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1m24.779s + 3.018s 107

    11. Jerome D’Ambrosio Virgin-Cosworth 1m27.336s + 5.575s 96

    12. Jarno Trulli Lotus-Renault 1m34.485s + 12.724s 6