F1 2011, test a Barcellona: Vettel velocissimo con la Red Bull, Ferrari quinta

Sebastian Vettel ha messo a segno il miglior tempo nella seconda giornata di test invernali in programma sul circuito di Barcellona, imponendosi davanti alla Toro Rosso di Buemi e alla Lotus Renault di Petrov

da , il

    vettel barcellona2011

    Sebastian Vettel conquista il miglior tempo nella seconda giornata di test sul circuito di Barcellona, ultimo appuntamento per il Circus prima che il mondiale 2011 abbia ufficialmente inizio. Il campione del mondo in carica ha portato nuovamente in testa la nuova RB7 della Red Bull, protagonista anche nella prima giornata con l’australiano Mark Webber. Secondo posto per una velocissima Toro Rosso guidata da Sebastien Buemi, che ha preceduto la Lotus Renault di Vitaly Petrov, stabile in terza posizione. Solo il quinto posto invece per la Ferrari di Massa, al suo debutto nella sessione spagnola assieme alla Mercedes GP di Nico Rosberg, ottavo.

    TEST F1 2011. Seconda giornata di test ufficiali per i team della Formula1, impegnati sul circuito di Barcellona per l’ultima prova prima che si apra ufficialmente la stagione 2011, il 27 marzo a Melbourne. E il miglior tempo è di Sebastian Vettel. Il giovane campione del mondo in carica si è imposto davanti a tutti, girando in 1:21.865 nel corso della mattinata e portando così nuovamente in cima alla vetta la nuova RB7 della Red Bull, dopo il primo posto di Webber al martedì, e confermandone il buon passo mostrato fin dal suo debutto in pista all’inizio dell’anno. La giornata si è conclusa in modo positivo anche per i cugini dei bibitari, che con Sebastien Buemi al volante della Toro Rosso hanno messo la firma sul secondo giro più veloce. Resiste bene il russo Vitaly Petrov, che si conferma in terza posizione con la sua Lotus Renault, precedendo la McLaren di Lewis Hamilton, quarto, tormentato da diversi problemi alla vettura che hanno costretto il team britannico ad abbandonare il proprio programma di simulazione di gara.

    FERRARI F1. Quinto posto per la Ferrari di Felipe Massa, al suo primo giorno di test: il team di Maranello ha portato in pista un nuovo scarico e alcune variazioni aerodinamiche. Breve assaggio dei piani alti invece per il promettente Paul di Resta e la sua Force India. Il rookie britannico si è trovato nella top three all’inizio della mattinata, ma è stato poi costretto oltre la metà della griglia a causa di uno stop per problemi alla pressione nel serbatoio: sesto posto per lui, davanti alla Sauber di Kamui Kobayashi. Anche la Mercedes GP è scesa in pista con diverse novità e se ne attendono altre nel corso della settimana, ma Nico Rosberg non è andato oltre l’ottava posizione. Nono posto invece per la Lotus di Jarno Trulli, seguito dalla Williams di Pastor Maldonado, alle prese con alcuni problemi relativi al funzionamento del KERS. A chiudere la classifica, ancora una volta la Virgin di Jerome D’Ambrosio.

    Test F1 2011 a Barcellona del 09/03/2011: classifica dei tempi e giri percorsi

    1. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m21.865s 112

    2. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1m22.396s + 0.531s 120

    3. Vitaly Petrov Renault 1m22.670s + 0.805s 116

    4. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m22.888s + 1.023s 57

    5. Felipe Massa Ferrari 1m23.324s + 1.459s 101

    6. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m24.334s + 2.469s 118

    7. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m24.436s + 2.571s 107

    8. Nico Rosberg Mercedes 1m25.807s + 3.942s 100

    9. Jarno Trulli Lotus-Renault 1m26.090s + 4.225s 98

    10. Pastor Maldonado Williams-Cosworth 1m26.989s + 5.124s 29

    11. Jerome D’Ambrosio Virgin-Cosworth 1m28.982s + 7.117s 64