F1 2011, test a Jerez: Barrichello primo con la Williams, terzo Alonso

Rubens Barrichello è il più veloce nell'ultima giornata di test sul circuito di Jerez de la Frontera

da , il

    rubens test2011

    È Rubens Barrichello il più veloce nell’ultima giornata di test sul circuito di Jerez de la Frontera. Il brasiliano della Williams si è imposto davanti alla Sauber di Kamui Kobayashi e alla Ferrari di Fernando Alonso, unica vettura tra i big ad essere riuscita a rimanere nella top three per tutti i quattro giorni di test. Bene la Renault con Bruno Senna, sotto stretta osservazione per un posto da titolare, che ha chiuso al quinto posto, mentre Red Bull e McLaren si sono nascoste verso il fondo della classifica.

    RUBENS BARRICHELLO. Rubens Barrichello mette la firma sul giro più veloce nella quarta e ultima giornata di test a Jerez de la Frontera. Il pilota brasiliano ha portato la sua Williams davanti a tutti, girando in 1:19.832 e chiudendo in cima alla vetta la seconda sessione di test invernali della stagione 2011 di Formula1. Il miglior tempo è arrivato nella prima mattinata, a conclusione di uno stint di otto giri; l’ex ferrarista quindi ha continuato a girare percorrendo un totale di 103 giri, recuperando così il ritardo accumulato dalla Williams nei primi giorni di prove a causa di alcuni problemi. Diverse bandiere rosse anche nella giornata di domenica, una delle quali causata proprio dal pilota di San Paolo, fermatosi sul rettilineo opposto a quello dell’arrivo per colpa di una perdita idraulica.

    TEST F1. Secondo posto per la Sauber di Kamui Kobayashi, anch’egli responsabile di una bandiera rossa dopo essere finito nella ghiaia nel corso della mattinata. Il giovane giapponese ha girato praticamente sempre intorno all’1:22, e il suo miglior tempo, 1:20.601, è stato quasi un’ “eccezione”. Nel pomeriggio però il pilota della Sauber si è dimostrato più costante, presumibilmente grazie alle gomme più dure. Rispetto al sabato, perde una posizione la Ferrari con Fernando Alonso, ma il team di Maranello è l’unico che è riuscito a piazzare la propria monoposto sempre nella top three in tutti i quattro giorni di test. Quarto posto per la Toro Rosso di Sebastian Buemi, che ha preceduto la Lotus Renault di Bruno Senna, al suo esordio con la vettura di Enstone. Il nome del giovane brasiliano è tra quelli dei possibili sostituti di Robert Kubica, gravemente ferito in un incidente durante il Rally Ronde di Andora, anche se il favorito sembra essere il tedesco Nick Heidfeld, pace setter della giornata di sabato. Sesto posto per l’altra Lotus, quella del team anglo malese, guidata da Heikki Kovalainen, mentre al settimo posto si è piazzata la Mercedes GP di Nico Rosberg, che non è riuscito ad eguagliare la buona performance del compagno di squadra Michael Schumacher, in testa nelle prove del venerdì. E chiudono in sordina anche altri due top team: la Red Bull di Sebastian Vettel e la McLaren con Jenson Button, quest’ultimo insoddisfatto del bilanciamento della sua monoposto e costretto ai box da un problema meccanico nelle ultime ore della giornata. Siglano la coda della classifica i due rookie Jerome D’Ambrosio e Paul di Resta, rispettivamente al decimo e undicesimo posto su Virgin e Force India.

    Prossimo appuntamento giovedì 18 febbraio a Barcellona, per la terza sessione di test invernali della stagione 2011 di Formula1.

    Test F1 2011 a Jerez del 13/02/2011: classifica dei tempi e giri percorsi

    1. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1m19.832s 103

    2. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m20.601s + 0.769s 86

    3. Fernando Alonso Ferrari 1m21.074s + 1.242s 115

    4. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1m21.213s + 1.381s 90

    5. Bruno Senna Renault 1m21.400s + 1.568s 68

    6. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1m21.632s + 1.800s 43

    7. Nico Rosberg Mercedes 1m22.103s + 2.271s 45

    8. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m22.222s + 2.390s 90

    9. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m22.278s + 2.446s 70

    10. Jerome D’Ambrosio Virgin-Cosworth 1m22.985s + 3.153s 45

    11. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m23.111s + 3.279s 99