F1 2011: Virgin ingaggia D’Ambrosio

Formula 1: per il mercato piloti della stagione 2011 un altro tassello va al suo posto

da , il

    f1 2011 d ambrosio virgin

    E’ ufficiale: la stagione 2011 di F1 avrà un nuovo pilota. Trattasi del belga Jerome D’Ambrosio il quale ha vinto la concorrenza alla Virgin tra l’eterna promessa Giedo van der Garde ed il precedente pilota titolare Lucas di Grassi. Per il brasiliano ex-collaudatore Renault l’avventura in Formula 1 sembra concludersi dopo un solo anno di attività. Difficile per lui, infatti, trovare una nuova collocazione. D’Ambrosio, pilota di notevole esperienza in GP2, affiancherà il confermato Timo Glock.

    JEROME D’AMBROSIO. E’ Jerome D’Ambrosio il secondo pilota del team Virgin Racing. Il belga che aveva guidato per il team di Richard Branson già nelle prove libere degli ultimi GP della stagione 2010 ha letteralmente soffiato il posto al brasiliano Lucasi Di Grassi avendo la meglio anche su un pilota da tempo vicino al salto in F1 come Giedo van der Garde. “Sono eccitato all’idea di aver raggiunto il mio obiettivo, essere in Formula 1 con la Marussia Virgin Racing - ha detto D’Ambrosio – Quando sono arrivato nel team a settembre è andato tutto come speravo. E’ stata dura perchè c’era molta competizione per questo sedile ma allo stesso tempo è andata bene con il team e mi sono sentito subito a casa”.

    VIRGIN RACING. “Jerome è sul nostro radar da un po’ di tempo. Abbiamo seguito i suoi progressi in GP2 con attenzione ed è stato chiaro che era uno dei piloti da tenere d’occhio, ma quando l’abbiamo messo al volante al venerdì in quattro weekend e nei test di Abu Dhabi ha superato ogni nostra aspettativa”, ha spiegato John Booth, team principal della Virgin. Ricordiamo che la Virgin ha concluso la stagione 2010 al penultimo posto davanti solo alla HRT. I presupposti per il 2011 non sono tanto migliori. Basti dire che le due scuderie non sono intenzionate ad utilizzare neanche il sistema KERS.