F1 2011, Williams: via Hulkenberg, confermato Barrichello

da , il

    hulk williams

    Il Circus ha chiuso i battenti è già saltano i primi sedili… All’indomani della conclusione del gran premio di Abu Dhabi arriva la conferma che Nico Hulkenberg non continuerà la sua avventura al volante della Williams nel 2011. Ecco che il primo rookie della stagione appena conclusasi abbandona il campo, dopo che il pilota tedesco ha fatto sapere di non essere riuscito a raggiungere un accordo soddisfacente con il team di Grove. Il giovane Nico si era distinto a fine campionato grazie alla pole position conquistata nel penultimo appuntamento in Brasile, ma evidentemente le sue prestazioni non hanno convinto sufficientemente la squadra tanto da confermarlo anche per il prossimo anno. Si tiene stretto il suo sedile invece il compagno di squadra Rubens Barrichello.

    WILLIAMS F1. Nico Hulkenberg non tornerà al volante della Williams per la prossima stagione di Formula1. Il pilota tedesco, che ha esordito quest’anno con il team capitanato da Sir Frank, non è stato infatti riconfermato anche per il 2011. Durante il campionato, Hulkenberg è riuscito a classificarsi nella top ten sette volte, collezionando un totale di ventidue punti. Ma il giovane Nico ha anche avuto il suo quarto d’ora di celebrità, conquistando la pole position nel gran premio del Brasile. Tuttavia, il pilota di Emmerich am Rhein ha fatto sapere di non aver raggiunto un accordo abbastanza soddisfacente con il suo ormai ex team, mentre il compagno di squadra Barrichello è stato confermato per un altro anno.

    NICO HULKENBERG. “Sono molto dispiaciuto, perché mi sarebbe piaciuto rimanere alla Williams, ha fatto sapere Hulkenberg, che era divenuto pilota titolare del team di Grove dopo due anni come collaudatore dello stesso. “Voglio ringraziare la squadra per questa bella stagione e auguragli il meglio per quelle che verranno”. Già vincitore dei campionati Formula3 Euro Series e GP2, Hulkenberg è stato a sua volta ringraziato da Frank Williams per il lavoro fatto nel corse dell’anno: “Siamo molto orgogliosi di averlo supportato nelle sue vittorie passate”, ha dichiarato il fondatore del team britannico. “Da molti anni la Williams cerca di portare nuovi talenti in pista e siamo convinti che Nico continuerà a fare grandi cose”.

    F1 2011. Ma Willi Weber, manager storico dei fratelli Schumacher, ha assicurato che Hulkenberg avrà il suo sedile in Formula1 anche nel 2011. Barrichello nel frattempo si prepara ad affrontare la sua diciannovesima stagione nel Circus, la seconda con la Williams. Il nome del nuovo pilota che affiancherà il brasiliano verrà comunicato prima della fine dell’anno.