F1 2012: gomme Pirelli saranno protagoniste [VIDEO]

F1 2012: gomme Pirelli saranno protagoniste [VIDEO]

Formula 1: il GP d'Australia 2012 è alle porte

da in Formula 1 2017, Pirelli F1, Team F1 2017
Ultimo aggiornamento:

    pirelli f1 2012 p zero


    Conoscente l’uomo nella foto. Non sapete, però, che non si è parlato ancora abbastanza degli pneumatici Pirelli P Zero che saranno utilizzati nella stagione 2012 di Formula 1. A poche ore dall’inizio del week-end dell’inaugurale Gran Premio d’Australia, è il caso di farlo. Mai come quest’anno, infatti, le gomme saranno protagoniste. Più dell’annata scorsa. Protagoniste sia come tema tecnico che come elemento di spettacolo. A spiegarci la filosofia con la quale l’azienda italiana si è avvicinata al campionato 2012 è l’immancabile Paul Hembery:“Se lo scorso anno abbiamo contribuito a tenere alto il livello delle gare, dando vita ad una stagione con il maggior numero di sorpassi nella storia della Formula 1, l’obiettivo di quest’anno è ancora più ambizioso: rendere ancora migliore lo spettacolo”.

    Pirelli estremi per spettacolo estremo

    “In generale, i nostri pneumatici saranno meno conservativi, come dimostrato anche dalla scelta delle mescole per i primi tre gran premi di quest’anno - ha proseguito il direttore di Pirelli MotorsportCi proponiamo di dare alle squadre la possibilità di scegliere tra più soluzioni, e questo fa delle gomme un elemento di primo piano. Ovviamente saranno sempre piloti e vetture i protagonisti dello show, ma il nostro obiettivo è, comunque, quello di portare alla ribalta gli pneumatici”. Le scuderie hanno percorso in totale circa 50.000 chilometri durante i test invernali:“Le squadre sanno cosa aspettarsi da noi nel 2012 e siamo sicuri che sapranno maneggiare al meglio le caratteristiche delle gomme e dar luogo a strategie quanto più diversificate. I Team ci hanno chiesto di sfidarli quest’anno e, naturalmente, faremo di tutto per non deluderli”, ha aggiunto Hembery.

    Pirelli P Zero: gomme protagoniste del 2012

    In questo articolo abbiamo già parlato in dettaglio delle caratteristiche degli pneumatici Pirelli Pzero.

    In sintesi, dobbiamo ricordare che le differenze attese quanto a performance tra le due mescole che saranno a disposizione dei team in ogni week-end di gara dovrebbe aggirarsi attorno ai sei decimi di secondo al giro. Ciò consentirà di giocare, variare e scommettere su diverse strategie più di quanto non sia avvenuto nel 2011. Inoltre, caratteristica peculiare delle gomme 2012 è quella di garantire maggior grip al posteriore anche per supplire al divieto di utilizzo dei cosiddetti scarichi soffiati.

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1 2017Pirelli F1Team F1 2017