F1 2013, Massa: “Ferrari di nuovo al top nei circuiti veloci”

F1 2013

da , il

    F1 2013, Massa: "Ferrari di nuovo al top nei circuiti veloci"

    La Red Bull è tornata di nuovo la macchina da battere. Sebastian Vettel ha mostrato un vantaggio su Fernando Alonso nell’ultimo Gran Premio del Canada che deve essere necessariamente recuperato per poter sperare di lottare fino alla fine dell’anno per il titolo mondiale 2013 di Formula 1. Secondo Felipe Massa, le caratteristiche della prossima tappa in calendario, il Gran Premio di Gran Bretagna sul circuito di Silverstone, aiuteranno la Ferrari a rifarsi sotto le lattine volanti. Le ultime uscite di Monaco e Montreal, infatti, vista l’atipicità dei tracciati, non avrebbero consentito alle F138 di esprimere a pieno il loro potenziale.

    Massa: “Ferrari ha macchina forte”

    Al di là, quindi, delle indicazioni non lusinghiere ottenute dalle ultime due uscite, la Ferrari ha continuato a spingere sullo sviluppo ed i risultati arriveranno presto. Probabilmente già da Silverstone:“Penso possa essere meglio per noi - ha dichiarato il brasiliano ad Autosport - la macchina è stata molto forte a Barcellona e in Cina. Montreal era un circuito completamente diverso rispetto a quelli nei quali stiamo per andare come Silverstone e Nurburgring nei quali ci sono molte curve a media e ad alta velocità. Vedremo cosa accadrà ma credo che su piste normali ci troveremo meglio”.

    Felipe Massa crede che, per quel che lo riguarda, la fortuna potrebbe tornare a girare dal verso giusto:“Non sono molto felice per quello che mi è successo – ha ricordato - in Bahrain ho avuto un problema con una gomma, a Monaco mi sono capitati due incidenti e così è stato anche nelle qualifiche in Canada. In definitiva, voglio trovare un po’ di fortuna nelle prossime gare per riuscire a dimostrare il nostro vero potenziale: ogni volta in qualifica e ovviamente in gara. So che abbiamo un buon passo e questo è ciò che più conta”.

    Forza Ferrari: la canzone di Santander per Alonso & co.

    Dallo sponsor Santander arriva una curiosa iniziativa: trattasi di una canzone dal titolo inequivocabile: “Forza”. Il pezzo è stato realizzato dal dj iberico Carlos Jea ed è composto da suoni del box, rombi del motore, stralci di team radio e musica elettronica. Francamente, nel complesso, il mix tra immagini e musica è a fatica passabile. La sola parte audio, invece, è a tratti addirittura imbarazzante. Decisamente trash. A voi che ve ne pare?