F1 2013, solo un GP in Spagna: alternanza tra Barcellona e Valencia

Formula 1: dal 2013 sparirà uno dei due Gran Premi in Spagna in quanto Bernie Ecclestone ha confermato la presenza ad anni alterni di Barcellona e Valencia

da , il

    gran premio spagna alternanza calendario f1 2013

    E’ già successo in Germania con l’alternanza tra Nurburgring e Hockenheim. Nel calendario 2013 succederà altrettanto in Spagna tra Barcellona e Valencia. Due Gran Premi lo stesso anno nella stessa nazione sono troppi. A dirlo è Bernie Ecclestone. Per lo stesso motivo in Italia è stata messa una pietra sopra all’idea di un Gran Premio a Roma. A partire dalla stagione 2013 solo uno dei due circuiti iberici sarà presente in calendario. L’altro ospiterà la Formula 1 nell’anno seguente. Questa decisione arriva per due motivi ben diversi tra loro: da una parte la crisi economica; dall’altra l’esigenza di liberare qualche casella per far entrare nel calendario della F1 2013 nuove location. Arrivati a 20 gare in tutto, infatti, sarebbe stato impossibile aggiungerne altre senza fare dei tagli.

    GP Spagna: Valencia o Barcellona?

    Il circuito di Barcellona è ottimo per i test. Gare spettacolari, però, ne ha regalate ben poche. Lo stesso dicasi per il tracciato cittadino di Valencia che non ha né il fascino di Montecarlo, né gli imprevisti di Singapore. Bernie Ecclestone ha dichiarato:“Confermo che dal 2013 Barcellona e Valencia si alterneranno”. Il patron della Formula 1 non ha specificato quale sarà presente negli anni dispari e quale in quelli pari.

    GP di Francia: alternanza con Spa-Francorchamps

    Il gioco delle alternanze sta diventando una moda. E’ grazie a questa soluzione che il Gran Premio di Francia può sperare di tornare nel calendario della Formula 1 proprio dal 2013. I transalpini, però, non dovrebbero beneficiare dello spazio lasciato dall’assenza di una delle due gare spagnole bensì dall’alternarsi con il Gran Premio del Belgio. Il ministro dello sport francese, David Douillet, ha recentemente confermato che tutto è a posto:“Ho confermato a Bernie Ecclestone che siamo pronti dal punto di vista finanziario così come lui ci ha richiesto. Ora aspettiamo l’ok dal Belgio”. Il nuovo Gran Premio di Francia si terrà sul circuito del Paul Ricard a Le Castellet. Tramontata ogni altra ipotesi tra le quali citiamo il ritorno a Magny Cours dove si è corso fino al 2008, un circuito cittadino alle porte di Parigi, un tracciato nei pressi di Disneyland sempre vicino alla capitale.