F1 2014, Ferrari – Fry: “In molti avranno problemi quest’anno”

F1 2014: secondo Pat Fry della Ferrari ci saranno molti team con dei problemi nei primi mesi dell'anno

da , il

    F1 2014, Ferrari - Fry: "In molti avranno problemi quest'anno"

    I team di Formula 1 hanno ottime possibilità che i loro progetti per la stagione 2014 siano sbagliati! A lanciare la profezia è uno dei massimi responsabili del Circus, vale a dire Pat Fry. Il tecnico della Ferrari, a tre settimane dalla prima uscita in pista (vedi calendario dei test) delle nuove monoposto, ricorda che i grandi cambiamenti regolamentari non hanno interessato solo i debuttanti motori V6 turbo ma anche l’aerodinamica ed il sistema di raffreddamento. E’ in quest’ultima area che Fry crede si possano trovare dei trucchetti per fare particolarmente bene. O male.

    “Penso che sia uno di quegli anni nei quali devi assolutamente sviluppare la macchina piuttosto che risolvere problemi di raffreddamento - ha dichiarato Fry ad Autosport – All’inizio di ogni stagione, se ti accorgi che il raffreddamento non va bene puoi investire molte risorse per sistemare i radiatori, il corpo vettura e cose simili. Abbiamo fatto così qui e ho fatto così nei team con i quali ho lavorato in passato. Questo ci ha tenuto impegnati per un paio di mesi. Con i cambiamenti del 2014, tutto sarà più drammatico e le possibilità di sbagliare sono altissime. Ci saranno molte persone con dei grattacapi a Gennaio”. Secondo l’uomo Ferrari, l’area dei radiatori porterà squadre ad adottare approcci diversi che, a loro volta, porteranno in pista auto diverse:“Il raffreddamento sarà una sfida dato il livello richiesto dalle nuove macchine. Credo che sarà interessante anche perché ci saranno molte differenze tra le auto. Alcune persone saranno molto impegnate”. Altro tema caldo è quello della nuova ala anteriore più stretta e del muso più basso:“L’ala anteriore ed il modo con cui si accorderà con il fondo piatto deve essere diverso – ha ammesso il tecnico britannico – è un po’ come quando nel 2009 le ali sono diventate più larghe. E’ stato un disastro all’inizio ma poi ne siamo venuti a capo.

    Ferrari: presentazione il 23 o il 25 gennaio

    I team non hanno ancora fatto sapere le loro intenzioni per quanto riguarda le presentazioni delle nuove vetture (vedi calendario aggiornato). La McLaren si svelerà il 24 di questo mese. La Mercedes farà il proprio debutto direttamente in pista a Jerez il 28. La Ferrari alzerà i veli sulla macchina che porterà un nome scelto tra i tanti suggeriti dai tifosi tramite un sondaggio via internet il giorno 23 o 25 Gennaio. Intanto, entro 7 giorni saranno superati i crash test della FIA che si terranno nella struttura CSI di Bollate.