F1 2014, Ferrari – Montezemolo: “Schumacher molto importante nella mia vita”

Luca Cordero di Montezemolo parla della stagione che sta per iniziare della Formula 1 2014, di Schumacher e di altre questioni varie

da , il

    Luca Cordero di Montezemolo e Michael Schumacher

    Dieci giorni e si accenderà il semaforo verde della stagione di Formula 1 2014. Dopo i test invernali, ricchi di sorprese (Williams e Mercedes) e delusioni (Red Bull e Lotus), le vetture e i piloti in griglia sono pronto a darsi battaglia sul circuito di Melbourne in Australia, nel GP inaugurale di una stagione che si presenta più incerta che mai.

    “La formula 1 ha deciso di accettare una grossa sfida” analizza il presidente della Ferrari Luca di Montezemolo ospite al Salone dell’Auto di Ginevra “I progetti di queste nuove vetture sono complicatissimi e per forza di cose non semplici da sviluppare tutti in brevissimo tempo”.

    Montezemolo: Michael ha bisogno dell’affetto di tutti

    Continua LCDM: “L’avvicinamento al primo gran premio sembra un grosso puzzle dove si sta cercando di mettere insieme progressivamente i vari pezzi. In questa nuova via innovativa che la F1 ha deciso di intraprendere, la difficoltà maggiore sarà l’affidabilità durante i gran premi.” In chiusura il numero 1 della Ferrari ha voluto mandare un pensiero a Michael Schumacher, ancora ricoverato dopo l’incidente sugli sci di inizio Gennaio:” . Dal 1996 sono successe tante cose nella vita di entrambi e Michael è sempre stato vicino alla squadra anche nei momenti di difficoltà. Ora questa vicenda mi ha colpito tantissimo per l’affetto e la stima che ho nei suoi confronti. Michael ha bisogno dell’affetto e del sostegno di tutti .”

    Mercedes: affidabilità importantissima

    Anche il responsabile del motore Mercedes, quello che finora ha dato i dati e spunti migliori, Andy Cowell focalizza l’attenzione sulla affidabilità:”Finora abbiamo coperto buone distanze e raggiunto certe prestazioni nel test in Bahrain ma restiamo con i piedi per terra . Attualmente stiamo lavorando per cercare di limitare al minimo i possibili rischi. L’augurio è quello di aver già scoperto i possibili problemi della monoposto e analizzato al meglio il power unit anche se è difficile aver tutto sotto controllo in cosi poco tempo. A Melbourne, come del resto è successo già in passato, non mi sorprenderei di vedere davanti qualche team che è parso in difficoltà nei test invernali”.

    Ecclestone: i nuovi motori non mi piacciono!

    C’è chi invece non pensa a studiare i nuovi progetti attentamente ma si limita a commentare lo spettacolo. Stiamo parlando del patron della F1 Bernie Ecclestone che non sembra accettare di buon grando l’idea di avere monoposto “silenziose” e poco performanti. “Le vetture della F1 devono essere veloci e rumorose” tuona il numero 1 “I nuovi motori non mi piacciono e per questo potremmo rivedere le restrizioni sul consumo della benzina e alzare i numero dei giri. Questa innovazione del nuovo propulsore per risparmiare energia è da applicare alla automobili da strada non alla F1. Se pensiamo inoltre anche alla marea di soldi che ci è costata non mi pare un’innovazione sensazionale.”

    Insomma c’è chi storce il naso, c’è chi sornione sa di aver tra le mani un buon motore ma non si sbilancia e chi spera che i nuovi propulsori diano alle gare imprevedibilità. L’attesa si è ridotta a 10 giorni poi si capirà realmente se quest’anno il tallone d’Achille per tutte le vetture sarà il tasto dell’affidabilità, se verranno effettuati dei cambiamenti nel regolamento a stagione in corso o se invece sarà una stagione ricca di avvicendamenti e sorpassi con tutte le squadre e i piloti appaiate in pochi decimi di secondo. Come sempre accade sarà la pista a dare i primi verdetti e Melbourne ci dirà le prime verità.

    Riparte il Fanta F1 di Derapate!

    Eccoci di nuovo a parlare del FantaF1. Il tradizionale gioco on line di Derapate.it riparte con la nuova stagione di Formula 1. Se pensi di poter indovinare chi otterrà la pole e i primi otto classificati di ogni Gran Premio, allora non perdere tempo: iscriversi è semplicissimo, basta cliccare in questo link, mentre il regolamento del gioco, lo trovi qui. Gioca insieme a noi, puoi essere il vincitore dell’edizione 2014 del Fanta F1!