F1 2014: Ferrari, Vettel proverà la F2012

Sebastian Vettel proverà la Ferrari F2012

da , il

    Test F1 Abu Dhabi 2014 (7)

    Niente test ad Adu Dhabi, niente Ferrari F14 T per Sebastian Vettel. E forse è meglio così, per evitare di cadere nell’imbarazzo di una monoposto pessima. Per vederlo vestito di rosso, tuttavia, o quantomeno al volante di una F1 di Maranello, non dovremo attendere che pochi giorni.

    Dopo le indiscrezioni riportate da La Gazzetta dello Sport, su un impegno nella giornata odierna (28 novembre; ndr), il management del pilota tedesco ha confermato che il test si farà, ma nei prossimi giorni.

    Potrebbe girare a Fiorano o al Mugello, che sarebbe un banco di prova decisamente più completo e interessante. Come da regolamento, non si potrà usare una monoposto più recente di 2 anni, quindi sarà al volante della F2012, quella che Alonso portò in lotta per il mondiale fino all’ultima gara, a Interlagos, dove trionfò il tedesco sulla Red Bull, non senza una bella dose di fortuna in avvio.

    | LEGGI ANCHE: VETTEL A LEZIONE D’ITALIANO |

    Servirà a prendere confidenza con il team più che effettuare valutazioni utili in ottica futura. Semmai, potrà avere un metro di paragone con quella che era la perfetta Red Bull disegnata da Newey e capire se lui, Sebastian, al volante di quella F2012, avrebbe gradito il progetto portato da Alonso a competere per il titolo.