Formula 1, McLaren scatenata: tratta per Alonso e Newey!

Proseguono le grandi manovre in casa McLaren

da , il

    Formula 1, McLaren scatenata: tratta per Alonso e Newey!

    Proseguono le grandi manovre in casa McLaren. Il 2014 sarà un anno di pesante transizione ma per la stagione 2015 di Formula 1 non vogliono lasciare nulla al caso, forti anche del grande supporto targato Honda. Le ultime indiscrezioni dicono che stiano volando cifre folli in grado di convincere Fernando Alonso a mollare la zoppicante Ferrari e lanciarsi nell’ultima vera avventura agonistica della sua carriera. Non solo: secondo alcuni beninformati, il ritorno a Woking di Peter Prodromou altro non sarebbe che il preludio ad un altro ben più clamoroso cambio di casacca. Quello di Adrian Newey. Certo, la domanda sorge spontanea: ma tutte queste chiacchiere non saranno solo fumo? Possibile. La McLaren ha comunque interesse affinché girino, perché in fin dei conti è anche così che si attirano gli sponsors. E si evita di fare la fine della Williams…

    McLaren: nel 2015 Alonso e Magnussen

    Secondo il tabloid danese Ekstra Bladet, Kevin Magnussen, figlio d’arte nonché campione della World Series by Renault 2013 e già pilota del vivaio di Woking, farà coppia con Fernando Alonso nella scuderia McLaren-Honda che prenderà vita dal 2015. Poche storie: la Honda torna in Formula 1 per fare coppia con la McLaren e vincere. Di brutto. La strada che porta al successo non può prescindere dall’ingaggiare il miglior pilota al mondo. Dalla Germania danno il clamoroso ritorno di Alonso in Inghilterra più che fattibile vista anche la delusione dello spagnolo per i risultati che non stanno arrivando da quando siede sulla sponda Ferrari. A nulla sembrano valere le parole dello spagnolo:“Voglio restare e vincere in Ferrari. Spero di chiudere la mia carriera qui”. Né quelle di Domenicali:“Abbiamo una sfida in corso con Fernando. Lui resterà. Noi crediamo in lui e cercheremo di prolungare oltre il 2016 il suo contratto”.

    McLaren senza freni: Newey è il pezzo pregiato

    Come convincere Fernando Alonso a buttarsi nell’avventura McLaren-Honda? Facile: basta garantirgli l’ingaggio di Adrian Newey! E questo è proprio quello che Martin Whitmarsh sta facendo. Il ciclo Red Bull ha dato tutto. O almeno tanto tanto tanto. Peter Prodromou, braccio destro del “genio”, è già stato preso. Ma altro non sarebbe che il primo passo. A Woking, a fianco del capo aerodinamico Doug McKiernan e di Marcin Budkowski, potremmo trovare Adrian Newey a partire dal 2015. Non prima. Anche Prodromou, in effetti, starà tutto il 2014 a Milton Keynes visto che la Red Bull può tenerlo sotto chiave per 12 mesi e non ha intenzione di fare nessuno sconto alla concorrenza. L’alternativa per Newey è di tutt’altro spessore. Il tecnico inglese non ha più nulla da dimostrare nel mondo dei motori. Secondo alcuni personaggi a lui vicini, dopo essere riuscito a portare al successo persino un team nato dal nulla come la Red Bull, non gli resta altro che cambiare completamente settore. La sua seconda passione è quella della vela. Non è fantascienza, quindi, immaginarlo al tavolo per disegnare un catamarano capace di far volare verso il successo la Gran Bretagna nell’America’s Cup del 2017.

    GP India F1 2013, fai il nostro quiz!

    Domanda 1 di 12

    Cosa minacciarono di fare i contadini in occasione della prima edizione del GP d'India?