F1 2014, Red Bull: Marko vuole Ricciardo con Vettel. Raikkonen: “Non guardo ai soldi”

F1 2014, mercato piloti: Daniel Ricciardo si avvicina alla Red Bull

da , il

    F1 2014, Red Bull: Marko vuole Ricciardo con Vettel ma Raikkonen è vicinissimo

    Daniel Ricciardo si avvicina sempre più al sedile della Red Bull in ottica stagione 2014 di Formula 1. Sebbene dalla Finlandia continuino a scommettere nell’arrivo di Kimi Raikkonen tra le fila dei bibitari, il pilota australiano della Toro Rosso ha già vinto la concorrenza interna di Jean Eric Vergne e può godere sul supporto pesante di Helmut Marko, talent scout, superconsulente della squadra austriaca nonché amico fidato di Dietrich Mateschitz.

    Raikkonen: “Non sceglierò in base ai soldi”

    Kimi Raikkonen in Red Bull sarebbe un gran colpo. Tanto dal punto di vista sportivo quanto da quello mediatico, s’intende. Intervistato dai francesi di Auto Hebdo, Iceman spiega cosa gli sta frullando in testa: “[I soldi, ndr] sono aspetto importante ma non tutto. Qualunque decisione prenda, la mia situazione non cambierà”. L’ex pilota Ferrari chiede garanzie tecniche ed, in tal senso, vuole essere sicuro di scegliere il team migliore:“E’ 10 volte più difficile sapere oggi chi sarà il più forte nel prossimo anno. Per fortuna entrambi [Lotus e Red Bull, ndr] hanno lo stesso motore…” La decisione di Raikkonen sarà resa nota entro Agosto.

    Marko punta su Ricciardo: “Auto promozione scelta migliore”

    Come anticipato, secondo Helmut Marko non ci sono alternative a Daniel Ricciardo. “L’auto promozione è il modo migliore per spingere sull’acceleratore. Vedete cosa è successo con Vettel. Alcuni dicevano che era troppo giovane ma è cresciuto molto”, ha ricordato l’austriaco. A spingere in favore di Ricciardo, inoltre, ci sono altri elementi che solo a prima vista devono apparire secondari. Secondo Autosprint, la Red Bull valuta un importante handicap l’idiosincrasia di Kimi Raikkonen per il simulatore oltre a nutrire alcuni velati timori sulla possibile convivenza di due campioni del mondo all’interno dello stesso box.

    Da Costa tifa Ricciardo… con interesse!

    Daniel Ricciardo può contare su vari supporters. Tra questi c’è Antonio Felix da Costa. Il pilota impegnato in questi giorni nei Test per giovani talenti di Silverstone, spera che il collega gli lasci il posto in Toro Rosso. “Non nascondo che il mio obiettivo è essere in F1 nella prossima stagione. Per riuscirci dovrò chiudere bene le World Series Renault per fare un passo in avanti concreto nel junior team di Red Bull”. Il portoghese si sente pronto per il gran salto:“Dopo essere sceso dalla macchina (al termine dei test di F1, ndr) mi sono detto ‘ci sono, è questo ciò che voglio’. Sono pronto, credi di esserlo, anche se poi la verità verrà fuori solo il giorno della mia prima gara. Lì capirò veramente quanto può essere difficile. Intanto credo che aver guidato questa macchina [la Red Bull] sia stata una grandissima occasione. Spero di aver dato il mio contributo allo sviluppo”.