F1 2014: Williams con i motori turbo Mercedes

da , il

    mercedes motore f1 2014

    Groove succursale di Stoccarda? Dopo i movimenti che hanno portato Toto Wolff dalla Williams alla Mercedes, adesso è il motore V6 1.6 litri turbo a percorrere la strada inversa. Il team di Frank Williams monterà la prossima stagione i propulsori tedeschi, incluso il doppio sistema di recupero dell’energia, mantenendo invece la trasmissione.

    Arriva l’ufficialità dell’accordo che significa anche la quarta fornitura di motori per Mercedes, andando così a pareggiare i team che dovrebbero montare i V6 Renault. Oltre a Mercedes e Williams, saranno Force India e McLaren le altre scuderie in griglia con la stella a tre punte sotto il cofano motore.

    «Sono lieto di annunciare la nostra nuova partnership con Mercedes per la stagione 2014 e oltre», ha dichiarato Frank Williams. L’accordo, sebbene manchino i dettagli, sarà a lungo termine, garantendo una stabilità tecnica fondamentale per il team. «Mercedes è stato uno dei fornitori di motori più vincenti e crediamo che avranno un pacchetto estremamente competitivo. Voglio anche ringraziare la Renault per il duro lavoro fatto da quando abbiamo rinnovato la fornitura nel 2012».

    La figlia di sir Frank Williams, Claire, aggiunge: «Assicurarsi la giusta fornitura di motori è una pietra miliare nel completamento della nostra strategia per un successo a lungo termine. Siamo contenti di aver raggiunto un accordo così presto, guardiamo avanti per lavorare insieme a Mercedes nello sviluppo della monoposto 2014».

    Allo stato attuale, il quadro delle forniture vedrebbe la Ferrari come il motorista meno rappresentato in griglia, potendo contare su due soli clienti: Sauber e Marussia. Dal 2015, poi, come anticipato da Andy Cowell, direttore della divisione HPP Mercedes, Stoccarda avrà certamente almeno due partner: «Questo accordo ci assicura una stabilità nel lungo termine, con forniture ad almeno altri due clienti oltre alla nostra scuderia dal 2015 in avanti».