F1 2015, Ron Dennis: Alonso in Australia? Non assicuro [FOTO]

F1 2015, Ron Dennis: Alonso in Australia? Non assicuro [FOTO]
da in Fernando Alonso, Formula 1 2017, McLaren F1, Ron Dennis
Ultimo aggiornamento: Giovedì 11/05/2017 16:10

    Alonso

    Fernando Alonso disputerà oppure no il Gran Premio di Melbourne, gara inaugurale del Mondiale di Formula 1 2015? Il pilota di Oviedo, dopo il misterioso incidente di settimana scorsa, è stato dimesso ieri dall’ospedale. A cercare di fare un po’ di chiarezza sulla situazione che sta attraversando il pilota ci ha pensato Ron Dennis, Team Manager della McLaren Honda. Il numero uno della McLaren, durante una conferenza stampa ha spiegato che Fernando Alonso è svenuto più volte e per qualche minuto durante i soccorsi ma ha negato che ci siano stati dei problemi elettronici o elettrici sulla monoposto. Secondo Dennis ora Fernando sta bene e potrebbe disputare senza problemi già i prossimi test ma pare che la FIA voglia capire meglio lo stato psicofisico del pilota prima di dare l’ok ad un suo rientro. Ecco le parole di Ron Dennis su Fernando Alonso.

    Dennis: correrà? non assicuro nulla

    Durante la conferenza stampa Ron Dennis è parso fiducioso sull’esordio di Alonso a Melbourne anche se non spetterà a lui la decisione ultima. “Alonso will need to be declared fit by FIA to take part in first race, but McLaren see no reason why he won’t pass” ovvero che per i vertici della McLaren non ci sono ragioni per non vedere Alonso correre nel Gran Premio di Australia ma che la decisione unica ed insindabile spetterà alla FIA. La Federazione vorrà infatti capire meglio lo stato psicofisico del due volte campione del mondo. Se gli svenimenti sono improvvisi potrebbe essere molto pericoloso avere in pista un pilota in queste condizioni. Probabilmente verranno effettuati dei Test al pilota nei giorni precedenti al GP australiano. Secondo Dennis ora Alonso sta bene e si sta riposando nella sua casa di Oviedo e sta trascorrendo delle ore insieme alla sua famiglia divertendosi, mangiando e bevendo senza problemi. Il numero 1 della McLaren ha poi spiegato che sulla monoposto non ci sono stati guasti di elettrici nè elettronici, quindi ha escluso che possa aver ricevuto una ‘scossa’ mentre guidava. Infine Dennis ha spiegato che il lavoro di Alonso riprenderà appena possibile ma che resta fiducioso che possa accadere nel minor tempo possibile. Ci sarà oppure no Fernando Alonso a Melbourne?

    432

    PIÙ POPOLARI