F1 2016, Ferrari Driver Academy: Massimo Rivola è il nuovo direttore

F1 2016, Ferrari Driver Academy: Massimo Rivola è il nuovo direttore

    F1 GP Ungheria: le prove libere del venerdì

    Massimo Rivola è stato nominato nuovo responsabile della Ferrari Driver Academy. L’ormai ex direttore sportivo della Scuderia Ferrari di Formula 1 succede a Luca Baldisserri che ha lasciato Maranello per seguire personalmente la carriera del giovane talento Lance Stroll il quale, a sua volta, ha interrotto i rapporti con la FDA per entrare nel programma Williams. L’accademia di casa Ferrari raggiunge ora un punto di svolta dopo una fase interlocutoria dovuta alla tragedia che ha portato alla scomparsa di Jules Bianchi , punta di diamante del progetto.

    F1 GP del Giappone 2015, il venerdi a Suzuka

    Massimo Rivola parla in prima persona nel comunicato ufficiale della Ferrari . Il suo è un messaggio rivolto al popolo Rosso: “Cari amici, tifosi, appassionati o più semplicemente ferraristi. È vero il rumor che circolava da un po’ di tempo, ma ci tenevo che foste i primi a saperlo ufficialmente da me appena la cosa veniva definitivamente decisa da Ferrari: dopo 18 anni di Formula 1, di cui 12 passati al muretto, è giunto il momento di effettuare un pit-stop. Stimolato da una grande sfida professionale, d’accordo con l’Azienda, ho deciso di occuparmi del rinnovamento della Ferrari Driver Academy. L’addio di un pilota simbolo come Jules è stata certamente la scintilla che ha fatto sì che da oggi per me questa sia una vera e propria ‘missione’” . Rivola snocciola in breve il suo curriculum ricordando l’esperienza fatta con i grandi talenti della Formula 1 moderna come Vettel e Alonso :”Ho avuto la fortuna di lavorare con tantissimi piloti e di farlo soprattutto quando questi erano giovanissimi, come Sebastian e Fernando tanto per citarne alcuni. Pensare che il campione di domani della Scuderia cresca nell’Academy è semplicemente fantastico” .

    Conferenza Stampa di Luca Cordero di Montezemolo a Roma

    Il passaggio di Massimo Rivola dal muretto alla scrivania della Ferrari Driver Academy è uno degli ultimi assestamenti alla struttura della Scuderia. Il vero terremoto c’è stato un anno fa. E ancora se ne sente l’eco. Tant’è che l’ex presidente Luca Cordero di Montezemolo parla del lavoro svolto dai suoi successori con un certo disappunto: ”Quando la Ferrari è entrata in Borsa, sono stati presentati dei risultati che sono arrivati grazie a me ed ai miei uomini – ha ricordato durante un’intervista al Financial Times – quindi mi sarei aspettato almeno un ringraziamento ufficiale da parte della società ma ciò non è avvenuto”, ha fatto notare.

    Ferrari8

    A seguito dei dubbi sorti sul funzionamento dell’iniziativa #ReadySetRed organizzata dalla Ferrari per la presentazione delle nuova monoposto che disputerà il campionato 2016 di Formula 1 , la scuderia italiana ha apportato alcune modifiche al testo del regolamento che chiariscono meglio in cosa consista il premio. I 10 vincitori potranno partecipare “attivamente”, tramite il loro account Skype, da casa loro. Non è in programma, quindi, nessuna magica trasferta a Maranello per toccare con mano la nuova nata o farsi qualche selfie in compagnia di Seb, Kimi o Mauri.

    685

    PIÙ POPOLARI