F1 2016, Hamilton idea pazza: ritiro a fine anno? E Mercedes punta Verstappen

F1 2016, Hamilton idea pazza: ritiro a fine anno? E Mercedes punta Verstappen

    F1 2016, Hamilton idea pazza: ritiro a fine anno?

    L’idea è talmente pazza da poter quasi sembrare vera. Lewis Hamilton sta meditando di ritirarsi dalla Formula 1 al termine della stagione 2016 qualora riesca a mettersi in tasca il 4° titolo mondiale? A scommetterci è Sir Jackie Stewart che vede il 31enne britannico già con la pancia piena, il conto in banca sistemato e con la testa altrove. “Se volesse potrebbe vincere quattro o forse cinque titoli ma ha uno stile di vita che potrebbe portarlo a ritirarsi dopo il quarto campionato e buttarsi nel mondo della musica”, ha sentenziato l’ex pilota scozzese parlando a Sky Germania.

    A dire il vero, interrogato proprio su questo argomento, Lewis Hamilton ha ribadito di sentirsi un pilota di F1 professionista e, parallelamente, solo un musicista amatoriale:“Non penso che la musica sarà mai il mio vero mestiere. C’è solo una cosa nella quale riesco veramente bene ed è guidare. Nel mondo della musica, invece, ce ne sono tanti più bravi di me”, ha ammesso. “Io mi sono ritirato a 34 anni, lui ne ha solo 31 ma il suo stile di vita è lontano da questo mondo e non è convenzionale per la F1″, ha però aggiunto Stewart insistendo sul fatto che Hamilton potrebbe perdere presto i residui stimoli, soprattutto nel caso in cui riesca a vincere il quarto titolo iridato, uno in più del suo idolo Senna.

    Solo un idiota non ha ancora capito che Max Verstappen è il pilota del presente e del futuro. Qualunque team principal dovrebbe puntare su di lui nell’immediato nonostante abbia appena 18 anni. Prenderlo oggi, significa assicurarsi quasi vent’anni di carriera di un manico come pochi se ne sono visti nella storia. E’ normale, quindi, che la Red Bull se lo tenga stretto e gli prometta un rapido salto dalla Toro Rosso al team maggiore così come lo scippò alle lusinghe di Mercedes e Ferrari quando, ancora minorenne, a fine 2014, gli promise un sedile da titolare in F1. Ma Max Verstappen ha davvero tanta voglia di arrivare in fretta al top e sarebbe disposto a salutare senza convenevoli il clan di Dietrich Mateschitz per approdare in una scuderia ancor più forte. Leggasi Mercedes. Il pressing fatto su di lui da Toto Wolff non è un mistero. “E’ ovvio che avrà un grande futuro – ha confermato il capo della scuderia di Brackley - Sarebbe stupido non puntare su di lui se ne avessimo l’occasione dato che è già pronto per fare il salto in un grande team. Sarei sorpreso se non fosse in Red Bull già dal 2017″. Appurato ciò, credete che la Mercedes non farebbe carte false per prenderselo qualora Hamilton decida di ritirarsi dalla Formula 1? E credete che il grintoso baby fenomeno si farebbe scappare l’occasione?

    615

    PIÙ POPOLARI