F1 2016, Marchionne scatenato: “Ferrari deve vincere il primo GP”

F1 2016, Marchionne scatenato: “Ferrari deve vincere il primo GP”

    F1 2016, Marchionne scatenato: "Ferrari deve vincere il primo GP"

    Avevamo accusato il presidente della Ferrari di essere stato troppo cauto esattamente un anno fa. A due mesi dall’inizio della stagione 2016 di Formula 1, invece, Sergio Marchionne lancia dichiarazioni di tutt’altro tenore. Il numero uno di Maranello è scatenato e chiede con insistenza a Maurizio Arrivabene, James Allison ed i loro uomini, di sfornare una monoposto capace di vincere già il primo Gran Premio dell’anno. Viste le premesse, considerata la forza degli avversari, forse Darth Sergio sta mettendo un po’ troppa pressione al suo gruppo. O no?

    Sergio Marchionne aveva già espresso in modo chiaro il suo pensiero durante la conferenza stampa di presentazione dello sbarco della Ferrari alla Borsa italiana. Il teatro ideale per le nuove dichiarazioni che rincarano quanto già sparato è il Salone dell’auto di Detroit. Che poi è come una seconda casa per chi fa l’amministratore delegato di FCA. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il presidente della Ferrari alza ancora l’asticella:“L’imperativo per la prima gara dell’anno a Melbourne è piazzarci davanti a tutti - ha affermato – so di cosa parlo, perché conosco cosa sta succedendo a Maranello e perché voglio motivare i nostri ragazzi”.

    Alla faccia di chi temeva un presidente meno appassionato del predecessore Montezemolo… Sergio Marchionne, da quando è diventato capo della Ferrari, ha mostrato una grinta persino superiore. Ha moltiplicato gli investimenti per il reparto corse, si è dichiarato “Ferrarista sfegatato”, ha sempre sostenuto che le vittorie in pista sono nel DNA del Cavallino Rampante e come tali vanno conseguite a tutti i costi, ha mostrato persino una presenza fisica superiore alle aspettative in fabbrica e nei box. Addirittura, in vista dell’inizio della stagione 2016 di Formula 1, ha promesso che sarà presente a Barcellona per seguire in prima persona le prove invernali:“Voglio esserci durante uno dei test che faremo prima di debuttare in Australia”, ha confermato. Ricordiamo che quest’anno il calendario dei test invernali è ridotto ai minimi termini con due settimane di quattro giorni previste a Barcellona dal lunedì 22 al giovedì 25 febbraio e dal martedì 1 al venerdì 4 marzo.

    486

    PIÙ POPOLARI