F1 2016, Montezemolo: “Fernando Alonso è ancora il migliore del mondo”

F1 2016, Montezemolo: “Fernando Alonso è ancora il migliore del mondo”
da in Fernando Alonso, Formula 1 2017, Luca Cordero di Montezemolo, McLaren F1
Ultimo aggiornamento:
    F1 2016, Montezemolo: “Fernando Alonso è ancora il migliore del mondo”

    Ancora qualche giorno d’attesa e la Formula 1 scenderà in pista per i primi test stagionali a Barcellona 2016. La curiosità è tanta con molti piloti e team chiamati subito a dare segnali importanti. Una su tutte è sicuramente la McLaren Honda che arriva da un 2015 tremendo. La scuderia britannica sembra aver risolto qualche problema alla power unit anche se l’affidabilità potrebbe essere ancora un tallone d’Achille. Fernando Alonso, dopo aver disputato la peggior stagione della sua carriera, vuole tornare ad essere protagonista in Formula 1.

    Alonso è ancora il pilota più forte in griglia – con queste parole Luca Cordero di Montezemolo, ex numero 1 della Ferrari, ha spiegato come vede la Formula 1 nel 2016 – Secondo me Fernando è il più forte di tutti in gara perchè ragiona come una macchina. Perde forse qualcosa sul giro veloce della qualifica e li penso che Hamilton e Vettel abbiano qualcosina in più di lui. Lo spagnolo però li batte in gara perchè li è veramente incredibile”. Parole di elogio e stima dette dall’ex numero del Cavallino Ramapante nei confronti del suo ‘figlioccio’. Alonso dopo una stagione in fondo alla classifica vuole tornare ad essere competitivo ma per farlo avrà bisogno di una monoposto di buon livello. Dopo una stagione imbarazzante, la Honda si è detta fiduciosa in vista del 2016. Riuscirà la McLaren a tornare davanti o dovrà ancora guardare tutto dal basso verso l’alto? Montezemolo ha poi analizzato il divorzio tra Alonso e la Ferrari: “Mi ricordo che ho provato una sensazione come se Alonso si fosse messo in testa che la Ferrari non avrebbe mai più vinto niente. Fernando è una persona focosa che deve essere sempre stimolata per dare il meglio di sè in pista.

    Per questo motivo ha accettato la sfida della McLaren Honda. Comunque contro una Mercedes cosi forte è stata dura per lui anche perchè era convinto che se fosse stato lui alla guida della Freccia d’argento avrebbe vinto con una sola mano le gare”. Montezemolo ha ricordato anche un curioso aneddoto riguardante Sebastian Vettel: “Il tedesco è entrato nei radar della Ferrari qualche anno fa – ha analizzato l’ex presidente del Cavallino Rampante – più precisamente nel 2009 quando cercai in tutti i modi di convincere Schumacher a tornare da noi. Io e Michael facemmo una bella chiacchierata e mi disse di prendere Sebastian perchè aveva delle qualità enormi”.

    434

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fernando AlonsoFormula 1 2017Luca Cordero di MontezemoloMcLaren F1
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI