F1 2017: gomme più larghe, test debutto con la Ferrari [FOTO]

Formula 1 2017, test sulle nuove gomme più larghe della Pirelli: la Ferrari ha portato al debutto i nuovi pneumatici. Ecco il resoconto del test e le prime foto che danno un'idea di come saranno le auto del prossimo anno

da , il

    I nuovi pneumatici Pirelli più larghi studiati per la stagione 2017 di Formula 1 hanno fatto il loro debutto in pista con la Ferrari sul circuito di Fiorano. Inizia così la lunga marcia di avvicinamento al cambio regolamentare che interesserà le monoposto in vista del prossimo campionato. Su una Ferrari del 2015 opportunamente modificata, si sono alternati al volante Sebastian Vettel e Esteban Gutierrez. In entrambe le giornate, i piloti hanno girato su pista bagnata artificialmente andando a provare gomme Intermediate e Wet. Alle slick sono stati concessi solo pochi iniziali installation laps.

    Ricordiamo che i nuovi pneumatici hanno un battistrada più largo del 25% rispetto a quelli usati fino ad oggi.

    Regole Formula 1 2017: dimensioni pneumatici più larghi

    I nuovi regolamenti 2017 impongono dimensioni maggiorate per gli pneumatici della Formula 1. All’anteriore si passa da un 245/660-13 ad un 305/670-13. Crescita ancor maggiore al posteriore che, rispetto al vecchio 325/660-13, arriva a 405/670-13. Per le gomme Intermediate, inoltre, il diametro sale a 675 mm mentre le Wet arrivano a 680 mm. L’unico dato che resta invariato rispetto all’attuale è la dimensione del cerchio che si conferma da 13”.

    Gomme larghe F1 2017: anche Red Bull e Mercedes al lavoro

    Secondo il piano dei test Pirelli che a seguire riportiamo, fatto il debutto con la Ferrari a Fiorano degli pneumatici da bagnato, toccherà alla Red Bull far assaggiare per la prima volta la pista alle slick. Oggi e domani, le lattine volanti gireranno sempre in Italia ma al Mugello. Dopo la pausa estiva, invece, toccherà alle Mercedes fare altrettanto sul circuito francese del Paul Ricard. In totale, i tre team impegnati nel lavoro di sviluppo lavoreranno per 8 giornate ciascuno e si divideranno equamente anche i tipi di gomma utilizzati. E’ previsto, infine, un test di validazione conclusivo il giorno 29 novembre ad Abu Dhabi, due giorni dopo la fine del campionato 2016, al quale parteciperanno tutti.

    Test Gomme Pirelli F1 2017: calendario completo

    Agosto 1-2 – Fiorano – Ferrari – Gomme Wet

    Agosto 3-4 – Mugello – Red Bull – Gomme Slick

    Settembre 6-7 – Barcellona – Ferrari – Slick

    Settembre6-7-8 – Paul Ricard – Mercedes – Gomme Slick

    Settembre21-22 – Paul Ricard – Mercedes – Gomme Wet

    Ottobre 12-13 – Barcellona – Mercedes – Gomme Slick

    Ottobre 14-15-16 – Abu Dhabi – Red Bull – Gomme Slick

    Novembre 2-3 – Abu Dhabi – Red Bull – Gomme Wet

    Novembre 14-15-16 – Abu Dhabi – Ferrari – Slick

    Novembre 29 – Abu Dhabi – Tutti – Test finale di convalida