F1 2017, pronostico GP d’Australia: Ferrari favorita per la pole position

Chi è la vettura favorita per la pole position del GP Australia F1 2017? Secondo la stampa tedesca la Ferrari è la più veloce.

da , il

    F1 2017, pronostico GP d’Australia: Ferrari favorita per la pole position

    Ecco un pronostico sulla pole position del GP d’Australia 2017 di Formula 1 bello e buono. Ferrari in prima fila, Mercedes subito dietro nella griglia di partenza: a dirlo sono i tedeschi di Auto Motor und Sport che hanno realizzato una classifica dei tempi sul giro “ideale” andando a prendere tutti i migliori settori fatti registrare dalle scuderie durante i test invernali sul circuito di Barcellona. Il risultato è che la Ferrari si conferma la monoposto più veloce in tutte le circostanze, anche al netto di qualche tentativo effettuato da Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel di nascondere il reale potenziale della Ferrari SF70H. Anche la Mercedes W08 non se la cava male ma pare che stavolta Lewis Hamilton dovrà sudare un po’ di più per avere la meglio sui rivali a Melbourne. Ricordiamo che la prima gara del calendario 2017 di F1, il Gran Premio d’Australia, andrà in scena domenica prossima!

    Pronostico: Ferrari più veloce

    Durante i test invernali di preparazione alla stagione 2017 di Formula 1 che si sono tenuti sul circuito di Barcellona e che, ad oggi, rappresentano l’unica indicazione sulla forza delle varie monoposto di F1, i team hanno provato a spremere le proprie macchine per capire quale fosse il vero limite. I top team, Ferrari, Mercedes e Red Bull, però, hanno anche tentato di nascondersi. Tutti i giri più veloci dei vari Vettel, Raikkonen, Hamilton, Bottas, Ricciardo o Verstappen, sono stati caratterizzati da almeno uno stint in cui il pilota non ha fatto segnare tutti e tre gli intertempi migliori. E’ toccato andare a mettere artificiosamente insieme tutti i parziali più veloci per provare a calcolare il vero best lap di ciascuna vettura. Lo hanno fatto quelli di Auto Motor und Sport. Il risultato è che la Ferrari poteva comodamente migliorarsi di altri 3-4 decimi vantando un vantaggio costante di 2 decimi circa a settore rispetto alla miglior Mercedes. Il fatto che Hamilton e Bottas, però, accusino un sensibile ritardo nel primo settore fa anche supporre che abbiano sempre girato con abbondante margine nel taschino.

    Classifica dei tempi virtuale auto più veloci nei test

    Eccola! A seguire riportiamo la classifica completa con tutte le vetture. Da notare che, dietro a Ferrari e Mercedes, la terza forza in campo appare ad oggi la Williams in attesa che la Red Bull sfoggi la propria versione definitiva a Melbourne. La Toro Rosso guida un gruppo compatto formato anche da Renault, Force India e Haas che sarà destinato a dare spettacolo già dal GP d’Australia 2017 di F1. McLaren e Sauber chiudono l’elenco. Il team di Alonso accusa problemi gravi di potenza della power unit tant’è che strappa un settimo tempo assoluto nel terzo settore, quello più guidato. Il numero tra parentesi indica la posizione della macchina in ciascun intertempo.

    ClassificaSquadraTempo1Ferrari1.18,435googletag.cmd.push(function() {googletag.display("gpt-adex_alt"); }); 2Mercedes1.19,0403Williams1.19,2474Red Bull1.19,4025Toro Rosso1.19,8376Renault1.19,8857Force India1.19,9988Haas F11.20,1169McLaren1.20,78610Sauber1.21,522