F1 2017: Test Ferrari per Vettel, Raikkonen e Giovinazzi a Fiorano

F1 2017: Test Ferrari per Vettel, Raikkonen e Giovinazzi a Fiorano
    F1 2017: Test Ferrari per Vettel, Raikkonen e Giovinazzi a Fiorano

    Negli ultimi il team Ferrari è sceso in pista per dei test privati sulla pista di Fiorano. Da regolamento non è stato possibile utilizzare la vettura della Formula 1 2017, nè quella in versione 2016, bensì è stata usata la SF15-T, monoposto che ha gareggiato nel mondiale F1 2015. Per il Cavallino Rampante, oltre a Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, è stato il battesimo di Antonio Giovinazzi come terzo pilota della Ferrari. Il giovane italiano, sfumate le possibilità di gareggiare come titolare in qualche team privato nella F1 2017, è stato l’esordio assoluto su una monoposto dopo diverse sessioni al simulatore.

    In pista, come detto in precedenza, anche i due piloti titolari Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. I giri effettuati dai titolari della Rossa sono serviti per togliere un po’ di “ruggine” in vista dei test pre-campionato. Il tedesco ha anche testato una nuova visiera che verrà utilizzata durante la prossima stagione. Le condizioni meteo non hanno comunque aiutato i tre piloti in pista in quanto la pista è stata umida e bagnata per l’intera durata dei test. Prima della presentazione ufficiale, programmata per il 24 Febbraio, il team Ferrari scenderà nuovamente in pista il 9 e 10 Febbraio con una Ferrari 2015 “ibrida”, ossia adattata in parte al regolamento del prossimo mondiale. Lo scopo del test sarà quello di provare i nuovi pneumatici larghi della Pirelli.

    Anche in questa occasione ci sarà Antonio Giovinazzi alla guida della SF15-T. Rumors intorno a Maranello, parlano anche di possibili e probabili coinvolgimenti dello stesso pilota durante la stagione. Non è infatti da escludere che Giovinazzi possa girare anche nei test a Barcellona, oltre ad aver la possibilità di scendere in pista durante le sessioni libere del venerdi. In questo caso Giovinazzi sarebbe però alla guida della Haas o della Sauber, scuderie motorizzate dalla Ferrari. Se cosi fosse il pilota italiano verrebbe molto coinvolto in pista e potrebbe ritrovarsi ad essere un pilota pronto e appetibile in vista della F1 2018. Rivedremo finalmente un pilota italiano nel mondiale di Formula 1?

    371

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ferrari F1Formula 1 2017Kimi RaikkonenNews F1Sebastian Vettel
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI