F1, Alonso a Vettel: tra 10 anni vedremo chi sarà il migliore

F1, Alonso a Vettel: tra 10 anni vedremo chi sarà il migliore

Formula 1: Fernando Alonso continua a lanciare provocazioni a Sebastian Vettel

da in Fernando Alonso, Formula 1 2017, Sebastian Vettel
Ultimo aggiornamento:

    F1, Alonso a Vettel: tra 10 anni vedremo chi sarà il migliore


    Continua la guerra psicologica messa in atto da Fernando Alonso nei confronti di Sebastian Vettel. Il pilota Ferrari vuole colpire nell’orgoglio del collega della Red Bull e punta a far incrinare qualche sua piccola grande certezza. Nella sua ultima uscita pubblica, l’asso di Oviedo ha dichiarato:“Voglio vedere tra dieci anni quanto altro avrà vinto”. L’asturiano ricorda che anche nella massima categoria motoristica ci sono dei cicli. A volte si vince. A volta no. I conti si fanno alla fine.

    FERNANDO ALONSO. L’Alonso che usciva dal campionato 2006 di Formula 1 era un bi-campione del mondo giovane e con pochi rivali. Nessuno poteva immaginare che pochi mesi dopo sarebbe arrivato Hamilton, che la sua avventura in McLaren sarebbe finita in quel modo, che sarebbe tornato in Renault a fare il turista per due anni, sarebbe approdato in Ferrari non imbroccando per due anni di fila una vettura vincente e che, addirittura, qualche anno dopo sarebbe atterrata sulla Terra una Red Bull pigliatutto guidata magistralmente da un giovanotto molto simile a lui. “Si va a cicli.

    Vettel ha vinto due mondiali, io altri due, ma vedremo fra dieci anni - ha dichiarato il pilota spagnolo della Ferrari - Vettel e’ stato molto fortunato ad avere una vettura competitiva cosi’ rapidamente, ma la mia non la cambierei per nessuna. Sono nella squadra che voglio”

    SEBASTIAN VETTEL. L’analisi di Alonso è lucidissima. E non è la prima. Quelle fatte da altri colleghi, sempre su Sebastian Vettel, lo sono – talvolta – un po’ meno. Va di moda in queste settimane sminuire i risultati del pilota Red Bull. Non fa parte di questa tribù lo zio Bernie Ecclestone. Secondo il patron della Formula 1, nonostante la giovane età e successi molto recenti, Sebastian Vettel può già definirsi uno dei più forti di sempre:“Vettel è superbo, è difficile fare paragoni ma mi ricorda un certo Alain Prost (4 titoli iridati, ndr). Su di lui tutti glissano ma ha perso anche un mondiale per un punto ed un altro per mezzo punto”.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fernando AlonsoFormula 1 2017Sebastian Vettel
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI