F1, Di Resta: anch’io fenomeno con una Red Bull

F1, Di Resta: anch’io fenomeno con una Red Bull

Formula 1: Paul di Resta dichiara che per chiunque sarebbe stato facile vincere il titolo guidando la Red Bull di Vettel

da in Formula 1 2017, Paul Di Resta, Piloti F1 2017, Red Bull F1, Sebastian Vettel
Ultimo aggiornamento:

    sebastian vettel campione f1 red bull


    Continua a crescere la pressione attorno a Sebastian Vettel. Uno dopo l’altro, tutti i piloti di Formula 1 sembra facciano a gara nello sminuire le sue prestazioni e nel dare merito dei successi ottenuti dal fresco bi-campione del mondo solo alla sua strepitosa Red Bull. Ultimo collega in ordine di tempo a lanciare la sua provocazione è il giovane della Force India, Paul di Resta. Secondo lo scozzese, in molti avrebbero vinto con una monoposto così superiore.

    DI RESTA - VETTEL. Paul di Resta avrebbe vinto il titolo di campione del mondo 2011 se avesse avuto una Red Bull tra le mani. L’equazione che fa il pilota scozzese è molto semplice:“Avevamo la stessa macchina e io l’ho battuto - ha dichiarato il driver Force India ricordando quando nel 2006 ha condiviso il box con Vettel nella F3 Euroseries - Non voglio sminuire i risultati di Vettel ma ha vinto perché aveva la vettura migliore”. Secondo di Resta anche altri piloti, a parità di mezzo, avrebbero ottenuto i suoi stessi risultati.

    L’unico nodo da sciogliere è legato, però, all’incredibile supremazia mostrata da Vettel nei confronti del compagno di squadra Mark Webber. Il britannico ha una risposta anche per quello:“Credo che la sconfitta del 2010 lo abbia moralmente abbattuto”:

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1 2017Paul Di RestaPiloti F1 2017Red Bull F1Sebastian Vettel