F1, Ecclestone fa 80 anni di età

Formula 1: è arrivato il compleanno degli 80 anni per Bernie Ecclestone il quale conferma di non pensare a niente altro che il lavoro

da , il

    ecclestone compleanno 80anni eta

    Questo è il weekend delle celebrazioni per Bernie Ecclestone che il 28 ottobre ha varcato la notevole soglia degli 80 anni. Il patron della Formula 1, ovviamente, ha preferito passare il giorno del proprio compleanno lavorando. Anziché progettare una ritirata dal Circus iridato e mettersi in pantofole davanti al divano, Ecclestone ha avuto contatti con gli organizzatori del Gran Premio di Roma per rendere l’evento una realtà a partire dal 2013. Di cosa c’è da stupirsi? E’ evidente che per il boss della FOM la F1 sia più che un impiego. E’ la sua vita, il suo hobby, tutto.

    BERNIE ECCLESTONE. E’ evidente che continuerà. Fino a quando la salute, ad oggi ottima, glielo consentirà. E chissà che non finiremo col rimpiangerlo. Fresco di divorzio con la moglie Slavica dalla quale ha avuto tre discrete figliocce, Bernie Ecclestone adesso se la spassa con una nuova fiamma che, anagrafe alla mano, potrebbe essere sua nipote. Buon per lui. Senza addentrarci troppo nella vita privata, riportiamo gli auguri del Presidente della Ferrari:“Conosco Bernie dall’inizio degli anni Settanta, quando ero il Direttore Sportivo della Scuderia Ferrari e lui era alla Brabham e abbiamo condiviso tante belle battaglie sportive - ha scritto Luca di Montezemolo sul sito del Cavallino – Dagli anni Ottanta in avanti il suo ruolo è stato fondamentale per lo sviluppo della Formula 1, diventata uno sport e un evento globale, paragonabile alle Olimpiadi e alla Coppa del Mondo di calcio – ha ricordato l’ex presidente di FIAT – Ha dato tanto a questo sport e gliene va dato atto, così come tanto ha ricevuto e, ne sono certo, lo sa bene: poche persone al mondo conoscono come lui l’automobilismo sportivo e il business ad esso collegato. Oggi è un giorno speciale e gli auguro di passarlo insieme alle persone che gli sono più care. Tanti auguri Bernie, ottanta di questi giorni!”

    GP ROMA F1. Festeggiamenti a parte, Bernie Ecclestone è al lavoro sul Gran Premio di Roma. Dato per scontato l’ingresso nel 2011 del GP di India, nel 2012 di quello degli USA e nel 2014 di quello di Russia, c’è da riempire il tassello 2013 per proseguire la tradizione di una nuova gara all’anno nel calendario della F1. A tal proposito, il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha dichiarato:“Avrò presto un incontro con Ecclestone per farmi confermare la lettera di intenti che è stata firmata e mai revocata”. La notizia interessante è che il Sindaco di Roma vuole portare avanti il progetto F1 ma chiamando gli organizzatori a rivedere le proprie proposte:“Il progetto presentato dagli organizzatori è stato da noi cancellato perché troppo impattante. Non saranno fatti scempi, se qualcuno pensa che proprio io vada a fare uno scempio all’Eur si sbaglia di grosso. Il progetto sarà presentato all’Assemblea Capitolina solo quando avrà passato il vaglio della sovrintendenza”.