F1, Ferrari F2012: superato l’ultimo crash test

Formula 1: la Ferrari supera l'ultimo crash test e si prepara al debutto nei test invernali per la stagione 2012

da , il

    ferrari crash test formula 1 2012

    La Ferrari ha superato l’ultimo crash test ed è ora perfettamente in grado di partecipare alla prima sessione di test invernali della stagione 2012 di Formula 1. Per rispettare i rigidi canoni voluti dalla FIA, la nuova Ferrari è stata inspessita nella parte laterale. La presentazione della monoposto è fissata per il 3 febbraio a Maranello dove arriverà anche, meteo permettendo, il battesimo della pista in quel di Fiorano. Per vederla veramente all’opera, però, i tifosi dovranno attendere la prima sessione collettiva di test del 7 febbraio sul circuito di Jerez de la Frontera.

    FERRARI F2012. Anche l’ultimo dei tre crash test obbligatori è stato superato. La Ferrari, al secondo tentativo, ce l’ha fatta ed è ora al 100% pronta per scendere in pista. La scocca è stata rinforzata con fogli di carbonio. Nonostante ciò, risulta più leggera di quella del 2011. Particolare curiosità regna attorno alle forme della nuova Rossa. Si è parlato di una gobba sul muso. Secondo gli spagnoli della testata Marca, invece, la novità all’anteriore riguarderebbe un “naso a delfino”. Sempre in tema di crash test, invece, dobbiamo registrare la bocciatura per la Marussia che ha già alzato bandiera bianca per il primo test dell’anno.