F1, Ferrari: nuovo test aerodinamico per gli aggiornamenti della 150° Italia

Formula 1 2011: la Ferrari si prepara ad effettuare un nuovo test aerodinamico sul circuito di Vairano per verificare gli ultimi aggiornamenti sulla monoposto 150° Italia

da , il

    ferrari f1 2011 test aerodinamico

    La Ferrari sta lavorando sodo per ribaltare lo scontato esito dell stagione 2011 di Formula 1. Per questo motivo effettuerà a breve un test aerodinamico sul rettilineo del circuito di Vairano nel quale raccoglierà dati di verifica sugli ultimi aggiornamenti apportati alla 150° Italia. Gli uomini di Maranello avrebbero voluto un collaudo ben più approfondito, ma il regolamento consente loro solo questo genere di prove. Al volante della monoposto ci sarà Jules Bianchi. Davide Rigon, pilota inizialmente designato, è infortunato a seguito di un incidente avvenuto domenica scorsa durante la gara della GP2 Series.

    FERRARI TEST AERODINAMICO. Davide Rigon ha riportato una frattura alla gamba sinistra nell’incidente capitatogli in Turchia con la GP2 Series. Il suo posto sarà preso da Jules Bianchi, pilota di punta della Ferrari Driver Academy, anch’egli impegnato nella categoria propedeutica alla F1 più famosa. Obiettivo del test organizzato nei prossimi giorni sul rettilineo di Vairano è quello di raccogliere dati reali sul comportamento della monoposto equipaggiata delle ultime novità aerodinamiche che, stando alla speranza dei tecnici del Cavallino Rampante, dovranno far compiere alla vettura un ulteriore passo in avanti per avvicinarsi alle imprendibili Red Bull. Mostruose, a differenza delle Ferrari, soprattutto in qualifica.

    FELIPE MASSA. Secondo alcuni potrebbe essere proprio Jules Bianchi, prima o poi, a soffiare il sedile da titolare a Felipe Massa. Il brasiliano fa finta di non dare peso a certe voci e dal suo blog ufficiale racconta i suoi prossimi impegni:“Andrò a Maranello per un paio di giorni di lavoro. Avrò degli incontri con gli ingegneri e sarò impegnato anche al simulatore: fa tutto parte dello sforzo che stiamo facendo per migliorare la nostra prestazione. Con due gare consecutive, dobbiamo fare di tutto per dare una svolta alla nostra stagione”.