F1 in vendita, ma Ecclestone resta

F1 in vendita, ma Ecclestone resta

Ecclestone prima anticipa la notizia, poi torna sui suoi passi

da in Bernie Ecclestone, Formula 1 2017, News F1
Ultimo aggiornamento:
    F1 in vendita, ma Ecclestone resta

    Alla vigilia del Gran Premio di Russia, la conferma: entro fine anno la Formula 1 potrebbe cambiare proprietà. L’interesse di diversi investitori non è cosa nuova, già lo scorso mese di giugno era balzata agli onori delle cronache l’interesse di un fondo di investimento del Qatar insieme RSE Ventures, che fa capo a Stephen Ross, proprietario della squadra di football di Miami, i Dolphins. Non sono gli unici interessati al 33% detenuto dalla CVC, a cui spetta la decisione sul da fari. C’è, però, una conferma a Sochi: Bernie Ecclestone non molla e non vende, soprattutto, il suo 5.3%, sebbene le notizie della prima ora fossero di segno opposto. Seguite insieme a noi la gara LIVE in diretta web del GP Russia F1 2015 da Sochi.

    «Non vendo. Le tre persone interessate all’acquisto mi hanno chiesto di firmare un contratto per restare con loro», ha svelato l’84enne plenipotenziario del Circus. Sul processo che porterà alla definizione dell’accordo, ha aggiunto: «Ci sono tre parti interessate all’acquisto e hanno parlato un po’: adesso sono molto più interessate e se la proprietà vorrà vendere, lo faranno». Questione di prezzo?
    Al summit del Camp Beckenbauer, Ecclestone aveva spiegato che gli azionisti di riferimento della Formula 1 erano sul punto di vendere tutta la propria quota o una parte a breve, fissando l’orizzonte temporale entro la fine di quest’anno.

    | LEGGI ANCHE: MASSA SVETTA NELLE LIBERE 2 A SOCHI | VETTEL: HAMILTON UNO DEI MIGLIORI |

    Formula 1 chiamata a fare i conti anche con un altro problema tutt’altro che secondario: il ricorso al commissario europeo per la Concorrenza da parte di Sauber e Force India, che mettono in dubbio la libera competizione all’interno dello sport, influenzata dal sistema di ripartizione dei proventi e dal processo decisionale delle regole che vede solo alcuni team rappresentati nello Strategy Group. La leadership di Ecclestone resisterà anche in caso di un’indagine e pronuncia negativa dell’antitrust europeo sulla gestione dello sport?

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bernie EcclestoneFormula 1 2017News F1