F1, Kubica chiede altro tempo

Formula 1:Robert Kubica potrà tornare a correre ma il dotto Ceccarelli che lo segue allunga i tempi di recupero

da , il

    robert kubica ritorno formula 1 2012

    Robert Kubica ed il suo entourage devono dare entro poche settimane una risposta al team Lotus Renault in merito alla possibilità di prender parte alla stagione 2012 di Formula 1. Il dottor Ceccarelli che segue le delicate fasi di riabilitazione appare meno ottimista di quanto non lo sia stato nei mesi precedenti e spiega che il pilota rimasto gravemente ferito in un incidente di rally nel febbraio scorso sarà in grado di riprendersi completamente ma che il tempo richiesto è più lungo di quanto non inizialmente preventivato. Anche il primo test al simulatore, è slittato.

    ROBERT KUBICA. La prima notizia è che la Lotus Renault ha grande interesse nel riavere con sé Robert Kubica. Le voci che parlano di un raffreddamento dei rapporti sono vere fino ad un certo punto. Il rientro del polacco sarebbe un gran colpo. Non solo per le sue doti di guida. Ma anche a livello di immagine. Sarà difficile, però, avere delle certezze in tempi brevi:“C’è bisogno ancora di diversi mesi di riabilitazione – ha dichiarato il dottor Ceccarelli – molti miei colleghi vedendo i tagli profondi avevano escluso che potesse tornare a guidare ma tutto è migliorato e la possibilità di rivederlo nel 2012 è sempre più concreta”.