F1, Kubica: ultimatum dalla Lotus Renault

Formula 1: il team Lotus Renault chiede a Robert Kubica di stringere i tempi con l'attività di recupero dopo l'incidente e dare una risposta chiara sulle sue condizioni fisiche entro la fine del mese prossimo

da , il

    robert kubica f1 2012 ultimatum

    Si sta per chiudere il cerchio attorno al futuro di Robert Kubica. Dopo tanto mistero attorno alle sue condizioni fisiche, a breve sapremo finalmente se il pilota polacco tornerà o meno a correre in Formula 1 già dalla stagione 2012. A mettere fretta allo sfortunato protagonista di un incidente nel febbraio scorso mentre stava disputando una gara di rally a scopo puramente amatoriale è il capo del team Lotus Renault che chiede a Kubica di dare una risposta chiara sulle sue condizioni fisiche entro il mese di ottobre. Restano poco più di sei settimane.

    ROBERT KUBICA. L’entourage del pilota di Cracovia garantisce che tutte le cure mediche hanno dato i migliori risultati e che Kubica ha le potenzialità per tornare il manico di sempre. Eric Boullier, team principal della Lotus, però, vuole qualche garanzia in più. Ed in tempi rapidissimi. “Apprezzo Robert come pilota e vorrei vederlo tornare al volante ma devo avere una risposta chiara entro la fine di ottobre – ha dichiarato il capo del team di Enstone - devo difendere gli interessi del team e devo pensare alla miglior formazione di piloti possibile. Devo capire se può tornare veloce come prima”.