F1, McLaren: Button s’infortuna al ginocchio

Formula 1 2011: piccolo infortunio al ginocchio per Jenson Button

da , il

    jenson button mclaren silverstone f1 2011

    Piccolo spavento per Jenson Button ad una settimana dall’atteso Gran Premio di Gran Bretagna. Il pilota McLaren ha subito un piccolo infortunio al ginocchio sinistro mentre si stava divertendo con un jet-ski. La notizia ha avuto particolare risonanza in quanto l’imprevisto gli ha impedito di guidare, come da programma, una McLaren di Formula 1 del 2008 al Festival della velocità di Goodwood. Inizialmente si è temuto che questo evento fosse il preludio ad un forfait nella gara di casa. In realtà il pilota sta bene. A Silverstone, davanti ai suoi tifosi, ci sarà.

    JENSON BUTTON. E’ stato a riposo al Festival of speed di Goodwood solo per precauzione massima. Non è zoppicante. Stare bene per Silverstone. Ad assicurarlo è un portavoce McLaren. “Ho sentito un po’ di dolore ed ho deciso non affaticarmi. Voglio essere rilassato in vista di Silverstone”, ha dichiarato Jenson Button.

    MCLAREN F1. Il campione del mondo 2009 non ha ancora deciso il proprio futuro. La McLaren ha un’opzione che consente di trattenerlo fino al 2012. Dopodiché tutto può accadere. Questa incertezza e la voglia di non sbilanciarsi da parte del pilota avevamo fatto nascere l’idea che ci fosse di mezzo una chiamata della Ferrari. Tutto falso. Ovviamente. Ma il rumors era stato tenuto a galla dalle dichiarazioni dello stesso pilota che aveva definito Fernando Alonso, al pari di Ayrton Senna, il suo compagno di squadra ideale. Non l’ha presa male Lewis Hamilton che si dice comunque speranzoso di proseguire a lungo con Button come compagno di box:“Se funziona, perché cambiarla”, ha commentato l’attuale composizione dei piloti di Woking.