F1 News: Alonso ultima volta in Ferrari prima di essere un problema della McLaren

Formula 1: Alonso saluta la Ferrari nella sua ultima apparizione a Maranello durante il pranzo degli auguri di Natale

da , il

    F1 News, Alonso dà l'addio alla Ferrari: ora i problemi sono della McLaren!

    Foto: Ferrari

    C’era anche Fernando Alonso al pranzo degli auguri di Natale della Ferrari. Lo spagnolo non viene neppure citato nel comunicato ufficiale di Maranello che, invece, dà un grande benvenuto a Maurizio Arrivabene. Solo sul nuovo profilo Twitter del direttore della Gestione Sportiva compare una sua foto assieme al pilota spagnolo che, ovviamente, ha già la testa a Woking per la sua nuova avventura in McLaren-Honda. Gli inglesi sono convinti di aver fatto un colpaccio nell’essersi ripresi il pilota più forte del mondo. In Ferrari sono altrettanto contenti di essersi tolti un peso e di poter ricominciare a programmare una difficile risalita verso la vittoria con persone entusiaste ed appassionate. Chi ha fatto il vero affare?

    Eric Boullier si mostra perfettamente consapevole della patata bollente che si troverà a gestire ma, pur di vincere, l’accoppiata McLaren-Honda è disposta a questo ed altro:So che è difficile gestire Fernando – ha ammesso ad Autosport – ma dobbiamo vedere la parte positiva. Lui ha una grande voglia di vincere ed è questo ciò che le squadre chiedono ai propri piloti. Il fatto che abbia lasciato Maranello con due anni ancora di contratto ci dimostra che lui crede molto nel nostro progetto. Sappiamo che sa mettere molta pressione a chi lavora attorno a lui ma può anche essere un bene avere qualcuno che ti sprona”. Vallo a chiedere ai tecnici della Ferrari, alcuni dei quali hanno accusato livelli di stress a loro dire inaccettabili… A Woking, comunque, possono sempre sperare che ci pensi il pacato Jenson Button a mantenere la calma all’interno del team:“Penso che i nostri due piloti collaboreranno bene insieme anche perché sono due professionisti esperti. Non ci saranno problemi tra loro fuori dalla pista mentre sarebbe bello se si trovassero a battagliare uno contro l’altro per qualche vittoria”, ha concluso.

    Alonso: l’augurio di Kubica

    Intervistato da Leo Turrini durante il MotorShow di Bologna, Robert Kubica ha espresso il proprio parere nei confronti dell’amico Fernando Alonso mandandogli un grosso augurio per la nuova difficile missione che ha accettato di compiere:“Non credo abbia un brutto carattere e sono sicuro che negli anni spesi in Ferrari ha dato il meglio di se stesso per centrare l’obiettivo. Adesso comincia per lui una nuova grande sfida. Se riuscisse a riportare in vetta la McLaren, considerata la base dalla quale parte, ecco, credo che questa diventerebbe l’impresa più bella della sua carriera. Glielo auguro”.

    McLaren: già superato il crash test

    Che a Woking facciano sul serio lo dimostra anche qualche piccolo dettaglio. A differenza di quanto accaduto nel 2014, in vista della stagione 2015 di Formula 1 la McLaren si sta muovendo con grande anticipo. E’ notizia recente che la scocca della nuova monoposto ha già superato i crash test della FIA. Ricordiamo che il battesimo della pista è previsto ad inizio febbraio pertanto le squadre hanno ancora più di un mese per lavorare sui dettagli finali dei propri progetti.