F1 news: dal 2018 la Rai non trasmetterà più le gare di Formula 1

da , il

    F1 news: dal 2018 la Rai non trasmetterà più le gare di Formula 1

    Brutte notizie per gli appassionati di Formula 1. La Rai, secondo le ultimissime indiscrezioni, pare intenzionata a rinunciare a trasmettere il mondiale di F1 dal 2018. Un colpo di scena inaspettato che sicuramente farà storcere il naso a molti tifosi “non-abbonati” alla pay tv di Sky. Sembra infatti che la TV di Stato sia intenzionata a focalizzarsi totalmente sul calcio ed in particolare sulla Champions League. La Formula 1 passerebbe dunque interamente a Sky, a meno di un’entrata in gioco di Mediaset Premium, e questo porterebbe ad un probabile calo degli ascolti della stessa. Sarà veramente cosi? Va detto che Sky, detentrice dei diritti esclusivi anche della MotoGP, è sempre stata attenta ai “non-abbonati” regalando dirette e differite sul canale di TV8 e Cielo nelle ultime stagioni. Farà cosi anche con la F1?

    La Rai, ormai da diverse stagioni, non è più focalizzata sul motorsport e sulla F1. Ricordiamo infatti che da diversi anni la TV di Stato non è stata più in grado di trasmettere totalmente l’intero pacchetto della Formula 1 come invece avveniva un decennio fa. Gare in differita ad orari particolari, informazioni minime e weekend in diretta ormai ridotti all’osso. Quest’anno la Rai ha infatti trasmesso meno della metà delle gare del mondiale in diretta. Numeri che ovviamente hanno fatto capire come la tv pubblica si sia disinnamorata della Formula 1 da diverso tempo. Secondo i rumors la Rai sarebbe disposta a perdere totalmente la F1 pur di aver la diretta di qualche gara di Champions League nel 2018. Si, perchè anche in questa evenienza, la tv pubblica non acquisterà l’intero pacchetto che resterà presumibilmente a Sky, qualora vincesse la concorrenza di Mediaset Premium. Una guerra di “diritti televisivi” che ovviamente avrà l’intento di aumentare gli abbonati alle tv a pagamento. Per i “non-abbonati”, qualora questa ipotesi venisse confermata, ci sarà da sperare che Sky sia generosa e trasmetta un buon numero di gare sui suoi canali liberi. In caso contrario, tutti gli appassionati saranno costretti ad abbonarsi se non vorranno perdere totalmente la F1 dal 2018.