F1 News, Ferrari: Vettel chiede la conferma di Raikkonen per il 2016

F1 News, Ferrari: Vettel chiede la conferma di Raikkonen per il 2016

    F1 News, Ferrari: Vettel chiede la conferma di Raikkonen

    Kimi Raikkonen sembra sempre più vicino alla riconferma come pilota ufficiale Ferrari anche per la stagione 2016 di Formula 1. Il connazionale Valtteri Bottas convince meno e altre soluzioni appaiono poco praticabili a meno che non si voglia considerare Jean Eric Vergne come nome a sorpresa. Forse per aiutare Maurizio Arrivabene e Sergio Marchionne a fugare gli ultimi dubbi, interviene sul dibattito anche Sebastian Vettel che ribadisce la propria speranza di avere ancora Iceman come compagno di squadra:“Siamo due piloti che lavorano nella stessa direzione. Collaboriamo e pensiamo entrambi a mettere il bene del team al primo posto”, ha affermato.

    “Ovviamente non spetta a me scegliere il pilota - ha aggiunto Sebastian Vettel ma credo sia importante mantenere alto il morale nella squadra perché grazie ad una buona atmosfera si può continuare a lavorare uniti per tenere intatto il nostro sogno”. Il quattro volte iridato è un vero amico di Kimi Raikkonen. Già prima che arrivasse in Ferrari, i due si trovavano di tanto in tanto fuori dalle pista per passare alcuni momenti assieme. “Kimi è uno dei pochi che mi ha rispettato da subito quando sono arrivato in Formula 1 e non ero nessuno”, ha rivelato Vettel nel corso di alcune vecchie interviste.

    “Ora le cose funzionano diversamente - ha aggiunto il tedesco della Ferrari - 30 o 40 anni fa c’erano molte più cose durante gli weekend di gara e i piloti facevano veramente gruppo. Ora ognuno pensa alla propria vita e ai propri interessi. E’ molto triste che sia così, perché abbiamo una grande passione comune da condividere”. Vettel paragona l’attuale F1 alla classe di una scuola:“E’ normale che ci siano compagni che ci piacciono di più e altri di meno ma questo non vuol dire che si debba estraniarsi dal contesto. Rispetto chi lo fa poiché ognuno deve essere libero di scegliere ma non condivido questo atteggiamento. E, anche se restano alcuni aspetti positivi, oggigiorno ne vedo altri molto molto negativi”.

    La Ferrari sta sfruttando la pausa estiva anche per fare un po’ di conti. E’ praticamente certo che non basteranno i quattro motori previsti da regolamento per completare la stagione. Sia per Vettel e che per Raikkonen, dovrà essere utilizzata una quinta power unit. Secondo indiscrezioni, il Gran Premio scelto per farla debuttare sarà quello del Messico, vale a dire il terzultimo appuntamento in calendario. L’occasione sarà ghiotta per introdurre delle novità che torneranno buone soprattutto in vista del 2016. L’evoluzione più prossima, invece, arriverà nel Gran Premio d’Italia a Monza. Per la gara di casa Marchionne a chiesto ai suoi uomini di fare un figurone di fronte ai tanti tifosi presenti. Ci riusciranno?

    628

    PIÙ POPOLARI