F1 news: il segreto del successo della Ferrari SF 70H è nel posteriore

F1 news: il segreto del successo della Ferrari SF 70H è nel posteriore

Il punto di forza della nuova Ferrari SF 70H è nella zona posteriore della monoposto.

da in Ferrari F1, Formula 1 2017, News F1
    F1 news: il segreto del successo della Ferrari SF 70H è nel posteriore

    La Ferrari si sta preparando per affrontare al meglio il GP Cina F1 2017. Dopo la bella vittoria nel GP d’Australia, gara d’esordio della stagione, ci sarà un nuovo banco di prova tra una settimana a Shanghai. Addetti ai lavori e tifosi hanno ancora negli occhi la bella vittoria di Sebastian Vettel all’Albert Park di Melbourne ed in tanti si sono posti la domanda su quale fosse il segreto della Ferrari SF 70H. La risposta sembra da scovare nel posteriore della monoposto. Si perchè la nuova vettura del Cavallino Rampante, per quanto si è potuto vedere nel test pre-campionato a Barcellona e durante il GP d’Australia, pare molto stabile sul posteriore e questo fattore ha esaltato lo stile di guida di Sebastian Vettel in gara. Il tedesco, dopo un 2016 avaro di soddisfazioni, è tornato a spingere come ai tempi in Red Bull dimostrando tutto il suo potenziale. In Cina, pista storicamente favorevole alla Mercedes, servirà un’impresa per battere nuovamente le Frecce d’Argento, ma a Maranello filtra ottimismo.

    Sebastian Vettel riuscirà a sconfiggere Lewis Hamilton a Shanghai? non sarà facile, ma il processo di crescita della Ferrari SF 70H passerà dal GP della Cina. Negli ultimi 5 anni sono arrivate ben 4 vittorie della Mercedes e questo fa pendere il pronostico tutto dalla parte della scuderia tedesca. Una vittoria a Shanghai della Rossa di Maranello potrebbe far vacillare la sicurezza della Mercedes e questo porterebbe i primi malumori nel box della scuderia campione del mondo. La Ferrari arriva invece in Cina con umiltà e vogliosa di stupire nuovamente il Circus. Il Sebastian Vettel visto in pista in questa prima parte di 2017, sembra quello del poker di mondiali vinti in Red Bull. Il pilota tedesco si sta trovando a suo agio sulla Ferrari SF 70H e lo ha dimostrato ampiamente in questo primissimo scorcio di stagione.

    Parlare di Vettel come candidato per il titolo iridato è sicuramente prematuro, ma la strada intrapresa sembra quella giusta. Se la Ferrari sarà sempre competitiva e stabile, Vettel potrà dire la sua fino alla fine. Il 4-volte campione del mondo ha dimostrato in passato, anche nel primo anno in Ferrari, che se ha a disposizione una monoposto veloce si esalta e guida come pochi nel Circus sanno fare. Ora non ci resta che attendere il GP della Cina e quello successivo del Bahrein per capire il reale valore della nuova Ferrari SF 70H.

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ferrari F1Formula 1 2017News F1