F1 news: la famiglia di Jules Bianchi fa causa alla F1 e al team Marussia

F1: la famiglia di Jules Bianchi ha fatto causa alla Formula 1 e alla Marussia per quanto accaduto al figlio durante il GP Giappone 2014.

da , il

    Colpo di scena nel mondo della F1: i genitori del pilota francese Jules Bianchi, morto tragicamente dopo un tremendo impatto con una ruspa durante il Gran Premio del Giappone del 2014, vogliono muovere azioni legali contro il mondo della Formula 1. Secondo gli avvocati della famiglia, la direzione di gara fece un grave errore a far continuare la corsa con una ruspa in pista, vista la pioggia e l’asfalto umido del tracciato di Suzuka. Secondo i genitori di Bianchi, non vi erano dunque le condizioni standard per garantire la sicurezza dei piloti in pista. Per questo motivo sono state mosse azioni legali nella speranza di far chiarezza sull’accaduto. La palla passa ora agli avvocati e giudici che dovranno capire e trovare qualche eventuale colpevole. Per seguire la gara LIVE in diretta del GP Monaco F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    La famiglia fa causa per mancata sicurezza

    I genitori di Jules Bianchi vogliono far chiarezza su quanto accaduto quel tragico giorno. Esattamente a 10 mesi dalla prematura scomparsa, la famiglia del pilota ha intrapreso le vie legali per dar giustizia al figlio nella speranza di trovare dei colpevoli (se ci sono) per quanto accaduto in quei momenti in pista. Ricordiamo che la monoposto di Bianchi si schiantò contro una ruspa che era al bordo della pista intenta a rimuovere la vettura incidentata di Sutil. La gara doveva essere interrotta? si poteva evitare questa tragica fine? saranno gli avvocati e i giudici a dare una risposta ai tanti interrogativi posti dalla famiglia del francese. L’accusa principale è che “l’incidente sia avvenuto in condizioni di sicurezza non garantita” e che il GP non era più sicuro per diversi fattori. La causa della famiglia di Bianchi è stata indetta contro la Fia, il team Marussia (scuderia alla quale apparteneva Bianchi) e alla Formula 1 Group, il cui presidente è Bernie Ecclestone. Quel fatidico giorno, la Marussia si schiantò contro la gru e ci fu un impatto di 254G. La Direzione di gara doveva prendere una decisione diversa?