F1 News, la Manor diventa junior team della Mercedes

F1 News, la Manor diventa junior team della Mercedes

    Manor e Mercedes

    Importanti novità nella Formula 1 2016. La Manor Marussia, dopo un paio di stagioni da ‘cenerentola’ del Circus, ha raggiunto un accordo con Mercedes-Benz per avere la power unit prodotta a Brixworth dal prossimo campionato. La stessa casa tedesca ha confermato e ufficializzato questo accordo di lunga durata che porterà la Manor ad essere una sorta di Team Junior delle Frecce d’Argento come lo è stato la Toro Rosso per la Red Bull e lo sarà Hass con la Ferrari. Si va sempre più delineando una Formula 1 stile MotoGP con in pista Costruttori e Team Satelliti. Intanto a Banbury, nella nuova sede della squadra, hanno già ricevuto il manichino della power unit e la nuova vettura sarà progettata dall’italiano Luca Furbatto.

    La prima e l’ultima della classe in questa strana e nuova alleanza che servirà alla Manor per uscirà definitivamente dall’ultima posizione in griglia di partenza. Per la Mercedes ci sarà invece l’opportunità di sfruttare questa partnership anche per lanciare qualche suo giovane pilota come il talentuoso Pascal Wehrlein. La nuova monoposto, da quanto si evince sul comunicato ufficiale, disporrà della power unit Fluid Technology Solutions sviluppate da PETRONAS e della trasmissione e parte delle sospensioni della Williams. In teoria l’intero retrotreno sarà dunque molto simile a quello che sarà poi della FW38. John Booth, team principal della Marussia F1 Manor ha cosi commentato la nuova collaborazione: “Sono lieto di annunciare la nostra partnership con la Mercedes-Benz per le prossime stagioni. Siamo ripartiti da zero quest’anno e la squadra ha messo una solida base per il futuro. Siamo sicuro che la nuova monoposto potrà aiutarci a crescere più velocemente e competere con i nostri rivali. Sfrutteremo la galleria del vento e la Mercedes ci aiuterà per una crescita rapida”.

    Alguersuari

    Un’altra notizia che ha lasciato spiazzati quest’oggi i fans del motorsport è l’addio alle corse di Jamie Alguersuari. Il pilota di Barcellona, appena 25enne, ha deciso di cambiare vita e abbandonare il mondo delle corse: “Ho bisogno di nuovi stimoli- ha spiegato lo spagnolo- Ho perso l’amore nei confronti di questa bella fidanzata (le gare ndr) e non ho più voglia di correre. Farò altro nella vita.” Alguersuari, nella passata stagione, ha corso col DS Virgin Racing nella Formula E, chiudendo il campionato al 13° posto frutto di 30 punti complessivi conquistati. Lo spagnolo, durante lo scorso campionato, è stato vittima di un malore nel corso della gara di Mosca svolta a giugno. Gli esami svolti hanno dato esiti negativi ma pare che il pilota non si sia fidato tanto da aver chiesto ed ottenuto di saltare le ultime gare di Londra. Ora l’addio ufficiale dato questa mattina. Nel curriculum di Alguersuari anche tre stagioni in Formula 1 alla guida della Toro Rosso tra il 2009 e 2011.

    580

    PIÙ POPOLARI