F1 News: Lewis Hamilton: “Mai in Ferrari!”

Notizie Formula 1, brevi dal paddock

da , il

    Notizie Formula 1, brevissime dal paddock. Lewis Hamilton dichiara amore eterno alla McLaren ed aggiunge:“Non andrò mai in Ferrari”. Flavio Briatore vince il premio Barsanti e Matteucci. Sebastien Loeb crede ancora nella possibilità di diventare pilota di Formula 1. Max Mosley chiede più inventiva ai tecnici del Circus.

    HAMILTON MAI IN FERRARI. “Confermo che non guiderò mai una Ferrari e che resterò per sempre alla McLaren? Alla McLaren sono nato e cresciuto, è casa mia. Sì, lo confermo, non cambierò mai team”. Con queste dichiarazioni rilasciate al magazine Corsera, Lewis Hamilton mette in chiaro le sue intenzioni di carriera ed aggiunge:“Ho un assoluto rispetto per Dennis, per lui e per tutto cio’ che ha fatto per me. Mi ha seguito come un figlio”

    BRIATORE PREMIATO. Sabato 13 dicembre a Pietrasanta verrà consegnato il premio Barsanti e Matteucci a Flavio Briatore. Istituito dal Comune lucchese, il riconoscimento in onore dei due scopritori del motore a scoppio viene assegnato a coloro i quali continuano l’opera di ricerca e sviluppo del motore. Tra gli ospiti della cerimonia sembrano confermati i nomi del commissario tecnico della Nazionale di calcio Marcello Lippi e del pilota Renault Fernando Alonso.

    SEBASTIEN LOEB. Gli eccellenti risultati ottenuti nei test delle scorse settimane al volante della Red Bull hanno fatto crescere il tarlo della Formula 1 nella mente del 35enne fenomeno del rally Sebastien Loeb. Lo si capisce dalle sue ultime dichiarazioni:“Sono i capi scuderia a pensare che sono troppo vecchio, ma nella mia testa non lo sono. Se avessi l?opportunità di dimostrare che posso andar forte con un vero programma di test, non rifiuterei l?offerta. E’ certo?. L’alsaziano pensa in grande:“Ho un contratto per correre nei rally con la Citroen. Ma avere un programma di prove in Formula 1 nel 2009 e correre nel 2010, sarebbe un?ipotesi alla quale non saprei resistere?. E chissà che una F1 in crisi non decida seriamente di puntare su un personaggio del suo calibro….

    INVENTIVA IN F1. Secondo Max Mosley, tra i trucchi per far restare la Formula 1 ai massimi livelli dell’automobilismo mondiale, c’è bisogno che i tecnici tornino a fare i pionieri. “Gli ingegneri dei team di Formula 1 si devono rimettere ad inventare” afferma il numero 1 della FIA che considera il KERS un primo banco di prova in tal senso:“E’ una vera sfida per gli ingegneri e alcuni team hanno risposto presente”. Al presidente andrebbe semmai ricordato che senza soldi non si può fare ricerca a certi livelli e che, soprattutto, non ha molto senso, nello specifico, neutralizzare gli sforzi fatti nel 2009 con il KERS rendendolo standard ed uguale per tutti già dal 2010. Ma questa è un’altra storia.