F1 News, Maurizio Arrivabene: “Ferrari vicina alla Mercedes”

F1 News, Maurizio Arrivabene: “Ferrari vicina alla Mercedes”
da in Ferrari F1, Formula 1 2017, Interviste Piloti F1, Maurizio Arrivabene, News F1, Personaggi F1, Team F1 2017
Ultimo aggiornamento:
    F1 News, Maurizio Arrivabene: “Ferrari vicina alla Mercedes”

    Ferrari sempre più vicina alla Mercedes? secondo Mauruzio Arrivabene il Cavallino Rampante è ormai a ridosso delle Frecce d’Argento tedesche. Il Team pricipal della Rossa ha spiegato come la SF16-H sia ormai al passo con la scuderia di Stoccarda. “Abbiamo un gap di un decimo dalla Mercedes e siamo certi che Vettel e Raikkonen hanno le carte in regola per ridurlo e giocarsela alla pari con Rosberg e Hamilton”. In queste prime tre gare della stagione, c’è stato qualche problema di affidabilità per la monoposto di Maranello ma secondo il numero 1 del muretto si può ancora battere il team tedesco.

    Il gap è cosi risicato? Arrivabene è certo che ormai la SF1-H può ambire al successo. “In qualifica possiamo puntare alla pole position perchè abbiamo i numeri per farlo – ha analizzato il team principal della Ferrari – Abbiamo studiato a fondo la situazione e per i nostri calcoli, siamo dietro di appena un decimo dalla Mercedes. Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sono due piloti di qualità e siamo certi che saranno in grado di azzerare questo minimo divario”. Una Ferrari dunque molto competitiva ma che dovrà smettere di commettere errori se non vorrà perdere contatto dai rivali in classifica generale: “Nell’ultimo weekend potevamo fare meglio con entrambi i piloti. Hanno commesso qualche sbavatura sia in qualifica che in gara ma devo comunque complimentarmi con loro perchè sono molto presenti a Maranello e danno un grosso supporto agli ingegneri. Dopo Shangai Vettel e Raikkonen si sono chiariti per l’accaduto”. Finora la Ferrari ha già segnato due ritiri in queste prime tre gare e dovrà cercare di migliorare l’affidabilità della monoposto se vorrà giocarsela veramente alla pari con la Mercedes.

    Maurizio Arrivabene lo sa bene ma confida molto nei suoi piloti: “Vettel riesce a fare manovre perfette. In Cina ha attaccato Nico Hulkenberg e Carlos Sainz mentre rientrava in pitlane. Un sorpasso fantastico e da queste piccole cose si capisce il suo valore in pista o il motivo per cui guadagna di più rispetto ad altri piloti”. La Ferrari è attualmente in seconda posizione nel mondiale Costruttori con un gap di 53 punti dalla Mercedes. Da Sochi partirà la rimonta del Cavallino Rampante?

    398

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ferrari F1Formula 1 2017Interviste Piloti F1Maurizio ArrivabeneNews F1Personaggi F1Team F1 2017