F1 News, Mercedes: ecco un difetto, auto troppo pesante

F1 News, Mercedes: ecco un difetto, auto troppo pesante

La Mercedes W08 è di 15Kg sopra il limite ideale. Ciò significa peggior bilanciamento e maggior problemi di consumo anomalo delle gomme

da in Formula 1 2017, Mercedes F1, News F1
    F1 News, Mercedes: ecco un difetto, auto troppo pesante


    La Mercedes W08 era la favorita per la prima gara della stagione 2017 di Formula 1 ma non è riuscita a rispettare le attese. Il primo successo dell’anno è andato alla Ferrari SF70H. E ora, tutti si stanno chiedendo se i meriti siano solo del prodigioso inverno della Rossa di Maranello o se ci sia anche qualche demerito nel lavoro svolto dai tedeschi. A ben cercare, un difettuccio è stato trovato sulla Mercedes W08: non si tratta del passo lungo che contraddistingue il design della monoposto bensì del peso complessivo. La vettura di Hamilton e Bottas è addirittura 5Kg più pesante del limite minimo di 728 Kg previsto dal regolamento 2017 della Formula 1 (nei quali vanno considerati anche i 10 Kg previsti per il sistema di sicurezza Halo nonostante sia stato posticipato al 2018). In Ferrari, invece, pare siano esattamente al limite, ciò significa che – probabilmente – hanno anche un certo quantitativo di zavorra da poter sistemare all’interno della vettura per bilanciarla meglio. Che sia questo bilanciamento non ottimale, quindi, la causa anche di una gestione del degrado gomme peggiore da parte della Mercedes rispetto alla Ferrari?

    La Mercedes W08 è già a dieta ed arriverà più leggera ai prossimi Gran Premi di Formula 1. Ad ammetterlo è Toto Wolff:“Non posso entrare nei dettagli ma quella del peso è un’area in cui dobbiamo sicuramente fare miglioramenti al fine di migliorare l’equilibrio generale dopo il cambio di regolamenti”, ha spiegato il team principal della Mercedes a motorsport.com. Nota a margine: anche la Red Bull è risultata 5Kg sopra il limite di peso minimo a causa della power unit Renault.

    L’ex direttore tecnico della Ferrari, James Allison, è stato allontanato da Maranello ma ha ottenuto in fretta un nuovo impiego proprio in Mercedes. Ora si trova a vivere una difficile situazione qualora i valori in campo dovessero confermare la forza della Ferrari rispetto alla sua nuova squadra. Per il momento, però, il tecnico britannico fa sfoggio di fair play:“Forse non lo era chiaro dopo le qualifiche ma dopo la gara sì: in questa stagione la Mercedes non avrà un gran vantaggio sui rivali.

    La Ferrari ha meritato di vincere perché aveva una monoposto più veloce della nostra. Ora, però, non dobbiamo farci prendere dal panico. Sappiamo che ci sono tanti appuntamenti quest’anno e vogliamo lavorare per essere noi ad avere un piccolo vantaggio su di loro la prossima volta”. Allison ha spiegato che la mossa di far rientrare Hamilton prima del previsto è nata perché temevano un degrado repentino della prestazione che, abbinato ad un possibile pit stop anticipato di Vettel, avrebbe regalato la prima posizione alla Ferrari. Nonostante questa precauzione, però, il successo è finito sempre nelle mani del team italiano.

    574

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1 2017Mercedes F1News F1
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI