F1 News, Mercerdes: Rosberg prolunga contratto di 2 anni!

Formula 1 News: Rosberg ha rinnovato il contratto con la Mercedes. Niente Ferrari per lui nel futuro. Niente Mercedes per Alonso. Fino al 2018 Hamilton e Rosberg continueranno a sfidarsi con la stessa macchina!

da , il

    La Mercedes ha deciso di chiudere in fretta la questione. Nico Rosberg rinnova il contratto. Per almeno altri 2 anni sarà ancora a Brackley e potrà continuare a sfidare Lewis Hamilton. Con questa mossa, Toto Wolff ha evitato che la storia entrasse nel classico gossip estivo. Ora i piloti saranno liberi di pensare alla pista senza nessun tipo di distrazioni. Discorso diverso, invece, in casa Ferrari. Kimi Raikkonen è in scadenza di contratto e, così come 12 mesi fa, dovremmo attendere ancora diversi mesi prima di conoscere il suo destino. Per seguire la gara e LIVE in diretta web su Derapate.it del GP Europa F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    Piloti Mercedes F1: niente Alonso, vince Rosberg e la continuità

    Con Nico Rosberg che resta in Mercedes, si chiudono diverse indiscrezioni. Compresa quella che dava il pilota tedesco sulla via della Ferrari per sostituire Kimi Raikkonen. A portare avanti la trattativa con Toto Wolff e Niki Lauda è stato un terzo austriaco: l’ex pilota Gerhard Berger. Ora Rosberg ed Hamilton hanno il contratto in scadenza al 2018. L’unica differenza sta nell’ingaggio: per quanto quello di Nico sia stato ritoccato decisamente al rialzo, non riesce a raggiungere gli oltre 30 milioni percepiti dal compagno di box. Si rumoreggia, però, che ci siano diverse clausole legate ai risultati che potrebbero comunque far schizzare il suo onorario alle stelle. Il più deluso in questa vicenda è il giovane Pascal Wehrlein. Dato in prestito alla Manor, sperava di poter debuttare nella scuderia campione del mondo. Dovrà fare altra gavetta e dimostrare il suo valore anche nelle prossime due stagioni prima di riprovare a mettere a segno il colpaccio. Altro personaggio che sognava un clamoroso ribaltone in casa Mercedes era Fernando Alonso. Lo stesso Toto Wolff aveva fatto il suo nome come possibile sostituto di Rosberg qualora la trattativa per il rinnovo fosse saltata per aria improvvisamente.

    Wolff:”Rosberg non distratto dalle voci sul suo rinnovo”

    Mancano ancora alcune firme prima che si possa dare per ufficiale il rinnovo di contratto tra Nico Rosberg e la scuderia Mercedes di Formula 1. Non sarà l’attesa di questioni burocratiche, però, ad infastidire il pilota tedesco. Lo crede per primo Toto Wolff:“Il fatto che Nico abbia avuto brutti risultati nelle ultime tre gare non è dato dal fatto che è distratto dal rinnovo del contratto. Il suo è stato un inizio di stagione incredibile ed era normale che la striscia di vittorie si interrompesse prima o poi. Il piloti di Formula 1 sono dei professionisti che non si fanno influenzare dalle emozioni”. Secondo il team principal della Mercedes, Gerhard Berger è stata una figura chiave nel dare tranquillità a Rosberg:“E’ un consigliere che ha una grande esperienza nel negoziare contratti per cui penso che Nico abbia fatto un’ottima mossa a dare a lui l’incarico. Si è tolto di mezzo tante discussioni e non ne è rimasto distratto”.