F1 news, Montezemolo-Ferrari è aria di addio; Marchionne pronto a subentrare

Montezemolo pronto a dare l'addio alla Ferrari? E' la notizia che ha scosso il paddock del GP di Monza F1 2014

da , il

    Montezemolo Marchionne Ferrari addio

    Montezemolo-Ferrari pronti all’addio. Quello di Domenica potrebbe essere l’ultimo Gran Premio di Italia per Luca Cordero di Montezemolo come presidente della Rossa. La notizia sta ormai circolando da qualche settimana e anche nel paddock iniziano ad esserci le prime conferme. Ora non resta che attendere proprio Montezemolo a Monza che, come di tradizione, farà visita alla squadra in vista dell’importante evento. Come consuetudine cercherà di incitare i due piloti e tutto il team per provare a regalare una gioia al popolo italiano sul circuito brianzolo. Ma sarà realmente il suo ultimo weekend italiano dopo 22 anni da presidente del Cavallino? Nei prossimi giorni scopriremo la verità su questa notizia. Intanto, il possibile abbandono, ha fatto registrare le prime reazione dal mondo della F1.

    Il pilota della Rossa, Fernando Alonso è parso sorpreso sul possibile cambio al vertice:”Non so, ho sentito solo indiscrezioni ma niente da lui – ha detto sull’argomento il pilota spagnolo – In cinque anni ho avuto sempre lui come presidente e il rapporto è stato idilliaco. Se un giorno dovesse abbandonare, sarà tutta una novità. Domani il presidente verrà a farci gli auguri in vista della gara e delle qualifiche. Probabilmente svelerà qualcosa del suo futuro.

    ALONSO: DARO’ IL MASSIMO PER I TIFOSI A MONZA

    La notizia dell’imminente cambio al vertice in casa Ferrari è rimbalzato anche al muretto della Mercedes. Niki Lauda, presidente non esecutivo delle frecce d’argento, ha cosi commentato:”Se Luca Cordero di Montezemolo dovesse davvero andar via, sarebbe un gran peccato. Nei suoi anni di presidenza la Ferrari ha fatto grandi cosi e lui è stato l’artefice di questi successi. Sono convinto che Luca non abbia il desiderio di andare a lavorare per l’Alitalia.”

    Sembra infatti che Montezemolo lascerà il posto in Formula 1 per prendere il timone della nuova Alitalia targata Etihad. La notizia, come abbiamo precedentemente scritto, non è ufficiale e non ha avuto conferme nè dalla Scuderia Ferrari nè dal presidente stesso. Nei prossimi giorni Montezemolo sarà chiamato a fare chiarezza sul suo futuro. Ci sarà il tanto agognato ribaltone in casa Ferrari? Sul nome del successore c’è ancora mistero anche se il nome di Sergio Marchionne è certamente quello più caldo. Non son da escludere anche le possibili candidature dei rampolli di casa Agnelli: John Elkann e Andrea Agnelli. Secondo il quotidiano di “Tuttosport”, in lizza per la successione ci sono anche: Alfredo Altavilla, Harald Wester ed Eugenio Razelli, tutti manager fidati di Marchionne stesso.