F1 News, Raikkonen:”Ferrari più pronta qui in Cina”

Kimi Raikkonen non fa drammi per il tempo perso nelle prove libere del GP di Cina 2017 di F1 e crede in una Ferrari in crescita

da , il

    F1 News, Raikkonen:”Ferrari più pronta qui in Cina”

    Kimi Raikkonen non fa drammi se la Ferrari e gli altri team di Formula 1 hanno girato meno del previsto nelle prove libere del Gran Premio della Cina 2017 di F1. La pioggia sul circuito di Shanghai non ha concesso grande spazio per fare esperienza con le nuove monoposto. Le scuderie, però, hanno potuto lavorare molto ai box facendo tesoro delle indicazioni ottenuto durante il precedente GP d’Australia. “Abbiamo capito delle cose un po’ in ritardo a Melbourne – ha spiegato Raikkonen all’incontro con i giornalisti nel paddock del GP di Cina - per questo non sono riuscito a tirare fuori il massimo dalla vettura. Crediamo di poter essere ora più veloci dato che la squadra ha fatto un gran lavoro con la macchina e ora siamo su un nuovo circuito. Quest’anno ho l’impressione che non sia difficile trovare un buon assetto ma le regole sono cambiate e, per il momento, abbiamo ancora poca esperienza sul comportamento di queste vetture”. Per seguire LIVE in diretta web le qualifiche del GP Cina F1 2017, BASTA CLICCARE QUI!

    GP Cina F1 2017, Raikkonen:”No previsioni sulla Ferrari”

    “Non so chi vincerà quest’anno - ha aggiunto Kimi Raikkonen nella conferenza stampa di presentazione del Gran Premio della Cina 2017 di F1Penso che abbiamo un buon pacchetto ed io ho un buon feeling con la vettura ma è presto per dire cosa potrà fare la Ferrari” L’elemento in più che caratterizzerà il weekend di Shanghai sembra essere la pioggia. Raikkonen ha girato nei test con la pista bagnata artificialmente ma non crede che questo rappresenterà un vantaggio:“L’asfalto di Barcellona era solo un po’ umido e le condizioni ambientali erano calde quindi siamo di fronte a qualcosa di inedito ma solitamente chi va bene sull’asciutto poi va forte anche sul bagnato”, ha concluso il pilota della Ferrari.

    F1 News: Red Bull polemizza con Ferrari

    La ritrovata competitivà della Ferrari in questa stagione 2017 di Formula 1 passa anche dall’aver messo il bastone tra le ruote alla concorrenza tramite alcune “aggressive” richieste di chiarimenti regolamentari alla FIA. A rivelarlo è Helmut Marko che ha spiegato quanto la dirigenza del Cavallino Rampante abbia fatto pressioni ai delegati tecnici della Federazione Internazionale dell’Automobile per mettere al bando l’innovativo sistema di sospensione che aveva fatto compiere alle Red Bull un notevole salto di qualità già nella parte finale della scorsa stagione:“Solitamente se c’è un sospetto ma non ci sono prove, si è innocenti. Alla Ferrari, invece, hanno fatto pressioni sulla FIA ed è accaduto il contrario: ci hanno considerato colpevoli senza avere delle prove. Non avevo mai visto nulla di simile”.