F1 News: Raikkonen presto papà, la fidanzata è incinta! [FOTO]

Formula 1: Kimi Raikkonen diventerà papa nei primi mesi del 2015

da , il

    Kimi Raikkonen diventerà papà: la nuova fidanzata Minttu Virtanen è incinta e darà alla luce l’erede dell’uomo di ghiaccio nei primi mesi del 2015. La ragazza segue con una certa puntualità il pilota della Ferrari sui circuiti a differenza dell’ex moglie Jenni Dahlman che, invece, dopo un entusiasmo iniziale, si è sempre più defilata. Le voci di un divorzio tra il campione del mondo 2007 e l’ex Miss Scandinavia si sono rincorse per anni, infarcite da racconti di liti alquanto pittoresche e brutali con un Kimi ubriaco pronto a coprirsi di ridicolo… ma questa è storia vecchia.

    Kimi e Minttu equilibrio perfetto?

    Pare che la relazione tra Kimi Raikkonen e Minttu Virtanen sia iniziata già nel 2013 ma è solo da quest’anno che lei fa presenza fissa all’interno del Circus e, in particolare, del box della Ferrari. Lei, hostess di volo, non è ancora entrata nel cuore dei fans di Iceman che, soprattutto in patria, hanno ancora grande stima della ex. Secondo i giornali di gossip scandinavi, tuttavia, il carattere ancora fanciullesco di Raikkonen avrebbe trovato il giusto equilibrio accanto ad una donna molto seria e responsabile. Tant’è che dopo poco più di 12 mesi di relazione, già ha convinto Kimi a metter su famiglia…

    Hamilton è con Nicole da Obama

    Mentre anche Kimi Raikkonen sembra mettere la testa a posto, Lewis Hamilton continua il suo tira e molla con Nicole Scherzinger. Approfittando della sosta della Formula 1, il pilota della Mercedes è volato negli Stati Uniti ed ha partecipato ad una cena alla Casa Bianca dedicata agli Special Olympics. Nicole, infatti, è ambasciatrice globale dell’associazione. Per Hamilton è stato il primo incontro con Barack e Michelle Obama ed ha pensato bene di farsene vanto, come suo solito, postando alcune immagini sul suo profilo Instagram. “Grazie alla mia lady Nicole Scherzinger, ho avuto il piacere di andare alla casa Bianca e di incontrare il Presidente degli Stati Uniti e la First Lady”, ha scritto.