F1 news, Robert Kubica: “bellissimo tornare a guidare”. Clamoroso ritorno in Formula 1?

Il pilota polacco è felice per i risultati ottenuti in pista durante il test con una monoposto Renault della F1 2012. Robert Kubica tornerà in Formula 1 nel 2018? La Renault ci sta pensando.

da , il

    F1 news, Robert Kubica: “bellissimo tornare a guidare”. Clamoroso ritorno in Formula 1?

    Robert Kubica è tornato in F1 e ha disputato nei giorni scorsi un importante test sulla Renault E20, monoposto utilizzata dal team nel mondiale di Formula 1 2012. Il pilota polacco, dopo il tremendo incidente nel Rally di Andora del 2011, è tornato dunque al volante di una monoposto di Formula 1 dopo oltre 6 anni. Un gradito e celebrato ritorno a sei anni dal terribile incidente. Robert Kubica, dopo il crash nel quale ha perso parte della mobilità al braccio e mano destra, ha potuto riassaporare le sensazioni che provava anni fa quando era considerato uno dei piloti più talentuosi del Circus. Il test dei giorni scorsi è stato interamente svolto con un totale di 115 giri completati. La Renault non ha voluto divulgare nessun dato ufficiale e non si sa quale sia stato il miglior crono del polacco. Rumors, molto vicini al box francese, parlano di tempi in linea con quelli di Sergey Sirotkin, sceso in pista il giorno precedente.

    Clamoroso ritorno in F1?

    “Sono felicissimo di essere tornare a guidare una monoposto di Formula 1 – ha spiegato Kubica dopo la giornata di test – voglio ringraziare la Renault per l’opportunità concessami e anche tutte le persone che mi sono state vicine in questo periodo. Ho attraversato momenti veramente duri in questi sei anni, ho lavorato duramente per poter tornare ad essere un pilota di Formula 1″. In molti si stanno domandando il motivo per cui la Renault abbia deciso di far provare una monoposto a Kubica. La casa francese sta veramente pensando al polacco come pilota titolare nella Formula 1 2018? Kubica sbarcherà nel mondiale elettrico della Formula E alla guida della Renault Z.E.? il pilota non si è sbilanciato sul suo futuro: “Ho lavorato per più di un anno per farmi trovare pronto per questo test – ha continuato il polacco – nel complesso ho girato con un buon passo seppur le condizioni non fossero semplici. Sono veramente felice di quello che sono riuscito a fare oggi e voglio godermelo senza pensare al futuro”. Nelle prossime settimane sapremo qualcosa di più dei suoi progetti. Kubica, dopo l’esclusione dal mondiale Rally WRC, sembrava in procinto di passare al mondiale WEC. Alla fine non se ne fece più nulla ed ora è in attesa di una chiamata per la prossima stagione. Ci sarà il clamoroso ritorno in Formula 1? lo vedremo in Formula E oppure proverà l’avventura in qualche altra serie?