F1 News: The Stig è Michael Schumacher?

Notizie Formula 1

da , il

    Notizie Formula 1, brevissime dalla rete. Conoscete The Stig? Il misterioso fenomeno del volante che da anni dà la paga a tutti nelle trasmissione televisiva Top Gear ha rivelato la sua identità: trattasi nientemeno che di Michael Schumacher. Ma sarà vero?

    THE STIG. Top Gear è una trasmissione di motori trasmessa dalla BBC che vanta oltre 350 milioni di telespettatori nel mondo. Dopo anni di misteri e di speculazioni (si era anche fatto il nome di Lewis Hamilton), per lanciare le nuove puntate della serie, gli autori hanno deciso di fare il botto. The Stig è entrato in studio e, appena il tempo di creare la giusta atmosfera, ha alzato il casco mostrando la sua vera identità: quella di Michael Schumacher. Nientemeno. The Stig è diventato famoso per aver testato vetture di tutti i giorni facendo tempi sul giro strepitosi e inavvicinabili da parte dei vari ospiti della trasmissione che, di volta in volta, hanno provato, tra il serio ed il faceto, a sfidarlo. Tra questi citiamo Nigel Mansell, Lewis Hamilton, Damon Hill, Jenson Button e Mark Webber. La sua identità misteriosa è stata il vero successo del personaggio che, sono in molti a crederlo, sia in realtà un altro. Secondo vari tabloid d’oltremanica, infatti, Michael Schumacher si sarebbe solo prestato a fare una gag, impersonificando The Stig per l’occasione ma lasciando, a lungo termine, intatto il mistero.

    DANICA PATRICK. Restando in tema di piloti misteriosi, torniamo a parlare dei nomi da abbinare al team americano USF1. Date per scontate le candidature di Scott Speed e Marco Andretti, sembra tornare in auge anche la pilotessa Danica Patrick. Peter Windsor, direttore sportivo della scuderia ha dichiarato a GPWeek:“Stiamo valutando alcuni piloti e Danica è nella nostra lista perché è uno dei migliori piloti americani del momento”

    VALORE FERRARI.. Un comunicato uscito da Maranello nelle ultime ore e mirato a proseguire la polemica a distanza con la Federazione Internazionale dell’Automobilismo, rivela un interessante dato: prendendo in considerazione parametri come prestigio, bilanci e valore, il marchio Ferrari da solo supera quello della Formula 1. Secondo la classifica della rivista inglese SportsPro, il Team Ferrari si piazza al settimo posto assoluto dietro solo alle grandi organizzazioni sportive americane come NFL, MLB e NBA e davanti, come detto, alla Formula 1 di Max Mosley.