F1 News, ufficiale: Lowe lascia Mercedes per Williams, perché?

Formula 1: Lowe lascia la Mercedes per andare in Williams. La scelta è apparentemente insensata a meno che non si creda nel rilancio dello storico team inglese che avverrà grazie a... Stroll

da , il

    Paddy Lowe lascia la Mercedes prima dell’inizio della stagione 2017 di Formula 1: è ufficiale! Molto probabilmente andrà in Williams dove potrà addirittura ricoprire la carica di team principal. La notizia è clamorosa ma attesa. Ciò non toglie che restino dei grossi punti interrogativi attorno alla vicenda. Ad esempio, come mai il tecnico che ha firmato le monoposto che hanno dominato le ultime tre stagioni lascia senza particolari tentennamenti la miglior squadra del momento per approdare in un team che non vince da vent’anni il titolo mondiale? In Williams hanno trovato una scatola magica piena di soldi e sono pronti per tornare grandi? Forse sì… se pensiamo all’arrivo di Lance Stroll ed al supporto che il padre miliardario Lawrence può dare, ovviamente. Altrimenti, fatichiamo a capire la scelta del tecnico britannico che lascia il suo ruolo ad Aldo Costa, ad interim, in attesa dell’approdo a Brackley di un altro ex Ferrari che risponde al nome di James Allison.

    Mercedes F1 2017: Aldo Costa direttore tecnico ad interim

    La Mercedes ha ufficializzato la separazione consensuale da Paddy Lowe che, burocraticamente parlando, va in scena sotto la forma del mancato rinnovo del contratto tramite un comunicato ufficiale molto stringato nel quale viene spiegato che la conduzione tecnica del team per la stagione 2017 di Formula 1 è affidata alla coppia formata da Aldo Costa supportato da Geoff Willis. Lowe è arrivato in Mercedes dalla McLaren a fine 2012 ed ha messo la sua firma sulle monoposto che hanno dominato il triennio 2014-2016. Lowe osserverà un periodo di gardening di 6 mesi prima di passare in Williams così come sta già facendo James Allison dopo l’addio alla Ferrari dell’estate scorsa.

    Paddy Lowe pedina chiave per il rilancio Williams

    Paddy Lowe passerà alla Williams. Il rilancio della scuderia di Grove passa da un nome pesante. Per lui si prospetta un ruolo chiave forse addirittura come team principal. Staremo a vedere. “Il lavoro in Mercedes ha rappresentato per me un’esperienza divertente e piena di successi – ha dichiarato Lowe nella nota ufficiale in cui si confermava il suo addio alla Mercedes - è un team davvero incredibile e, nell’attesa che inizi la mia nuova avventura professionale, auguro il migliore a Toto e Niki e a tutta la squadra”. Toto Wolff ricambia la cortesia a stretto giro di posta:“Ringraziamo Paddy per il grande lavoro svolto. E’ stato autore primario dei nostri successi e condividere questa esperienza con lui è stato un privilegio. Vincere in Formula 1, però, è soprattutto fare lavoro di squadra per cui crediamo di avere ancora con noi i talenti giusti per continuare a vincere ed a stupire”.